In Portogallo Konica Minolta è protetta da Panda Security

328

Da quando sono stati installati i prodotti di Panda, l’azienda non ha mai avuto problemi di attacchi malware potendo così operare in totale tranquillità.

Da oltre otto anni Konica Minolta utilizza le soluzioni di Panda Security per proteggere la propria forza lavoro distribuita in Portogallo.
Per l’azienda, il vantaggio di poter gestire la protezione dell’intera rete da remoto è un elemento significativo per l’amministrazione della propria infrastruttura IT distribuita.

Eliminando la necessità di avere team locali dedicati alla sicurezza e le trasferte tra le differenti filiali per fornire supporto IT, Konica Minolta può così focalizzarsi sul proprio core business. L’infrastruttura IT di Konica Minolta è composta da circa 200 computer, distribuiti tra l’headquarter di Prior Velho, Lisbona, e filiali nelle città di Porto, Coimbra e Faro.

Panda Security for Enterprise garantisce la protezione di tutte le postazioni e i server, che possono essere gestiti in modo semplice da un unico luogo attraverso il tool Panda AdminSecure. Panda Security for Enterprise garantisce la protezione più avanzata da malware conosciuto e non, grazie alla combinazione di tecnologie preventive e audit periodici completi, in un’architettura multi-livello flessibile, che include accesso alla rete e controllo delle applicazioni.

La collaborazione tra Konica Minolta e Panda Security si riflette nel supporto e nella fornitura di servizi di qualità, garantiti da un rapporto proficuo. Il supporto tecnico di Panda Security dimostra professionalità e competenza, risolvendo eventuali problemi sia da remoto, sia onsite. La stabilità delle soluzioni di Panda permette di evitare disguidi e di agire preventivamente contro le nuove minacce.

Silvia Viganò