Ibm soluzioni mobile per il social business

333

Un nuovo software aiuterà le imprese a collaborare in modo più facile e sicuro in ambiente cloud, utilizzando un’ampissima gamma di dispositivi mobili.

Anche se molte aziende hanno adottato il cloud computing, il mobile computing e il social networking, Ibm ha pensato di aiutare i clienti a sfruttare la convergenza di questi strumenti, rendendoli sicuri per l’impresa.

Ha annunciato infatti Ibm SmartCloud Docs e nuovi servizi nel suo portafoglio SmartCloud for Social Business, che consentono ai clienti di collaborare sia all’interno dell’azienda sia all’esterno, con partner, clienti e fornitori. Per esempio, quando più persone stanno lavorando sullo stesso documento in ambiente cloud, le funzionalità di indicazione della presenza e di messaggistica istantanea consentono agli utenti di vedere se la persona che sta modificando un file è online e disponibile a chattare in tempo reale.

Le nuove funzionalità di Ibm Connections in ambiente cloud consentono invece agli utenti di adottare il social networking in azienda tra dipendenti, partner e fornitori per trovare e condividere le informazioni giuste, quando servono.

I nuovi blog di community, wiki, blog per la generazione di idee e file viewer stimolano la creatività e favoriscono l’innovazione tra i vari team. Il servizio di e-meeting consente ai team di confrontarsi in tempo reale, utilizzando chat di messaggistica istantanea, screen sharing per la condivisione di informazioni e presentazioni e comprende una nuova funzione di chat room per comunicare con colleghi, partner e clienti istantaneamente.

È possibile inoltre comunicare via chat indipendentemente dalla piattaforma di messaggistica istantanea utilizzata, condividere file e invitare persone a partecipare agli e-meeting senza costi aggiuntivi. Infine, il nuovo software aiuta i partner commerciali a organizzare e proteggere l’e-mail via cloud sui dispositivi mobili, per permettere alle organizzazioni di estendere le attuali funzionalità aziendali ai dispositivi mobili, sfruttando le nuove opportunità esclusive offerte da questi strumenti.

Ibm SmartCloud Docs è già disponibile gratuitamente nel servizio Ibm SmartCloud Engage Advanced.

 

Silvia Viganò