Roberto Benedetti alla guida di Extreme Networks Italia

209

Il nuovo country manager ha il compito di coordinare tutte le attività della filiale e rafforzarne la presenza sul mercato italiano.

Entrato in Extreme Networks nel 1999 con la carica di pre-sales System engineer per Italia, Spagna e Portogallo, Roberto Benedetti nel 2001 è stato nominato system engineer manager per Italia, Grecia, Cipro e Malta per poi assumere il ruolo, dal 2009 a oggi, di system engineer director Southern Europe, con la responsabilità di coordinare le risorse sistemistiche a supporto degli utenti finali.

Il nuovo ruolo di country manager rappresenta una sfida professionale molto importante che Benedetti ha accettato con entusiasmo, ma anche con la consapevolezza che l’attuale momento di difficoltà del mercato richiederà grande impegno e molta perseveranza.

«Extreme Networks – ha sottolineato Benedetti – è un’azienda solida e competitiva e uno dei nostri obiettivi è quello di aggredire il comparto del networking con un’offerta di prodotti innovativa orientata a virtualizzazione, cloud networking e mobilità per le infrastrutture di rete».

 

Silvia Viganò