Wildix investe in nuove opportunità per il canale

865

Il programma di partnership continua a crescere con l’introduzione di nuove iniziative a sostegno del business dei rivenditori.

Wildix raccoglie i frutti del proprio impegno verso i business partner, con i quali ha costruito un ecosistema solido e in continua evoluzione. A partire dall’Ecosystem program partner per il segmento Top, fino alla Wildix Academy e alla recente introduzione dell’Academy Synchrony, l’azienda ha messo in campo importanti iniziative per i rivenditori e gli installatori, proponendo nuove opportunità e facilitazioni per sviluppare il business e innalzare il livello qualitativo delle loro attività.

In particolare, Wildix offre ai propri partner la possibilità di aderire al programma con diverse formule, che comprendono sia prodotti sia servizi, tra cui si evidenziano la formazione specialistica con le formule Academy, le iniziative sulla customer satisfaction per verificare la soddisfazione dei clienti rispetto ai servizi offerti dai partner, soluzioni finanziarie come la locazione operativa o di leasing, gli appuntamenti previsti a calendario con i roadshow.

L’Academy consiste in un percorso di tre giornate formative che prevede il coinvolgimento di quattro figure professionali selezionate nell’organico dei partner e si conclude con la Certificazione. L’Academy Synchrony, annunciata a inizio anno durante la Business partner convention 2013, è studiata per educare alla sincronia le figure tecniche e commerciali in fase di vendita (Time management, tecnica Tandem, Tecnologia Inception).

Wildix propone inoltre un corso tecnico professionale sul networking con due date a Roma e Milano e uno tecnico avanzato a Odessa (Ucraina) dove si trova il centro internazionale di Ricerca&Sviluppo di Wildix. In collaborazione con l’Università di Trento, Wildix coinvolge i partner in un’indagine sul livello di soddisfazione dei clienti rispetto ai prodotti e l’assistenza tecnica, intervistando sia l’IT manager, sia gli utilizzatori dei sistemi. In questo modo è possibile analizzare l’attività svolta dal rivenditore e affrontare eventuali criticità nel servizio o prodotti offerti, per trovare spunti di miglioramento su tutti i fronti.

Tra le novità commerciali introdotte da Wildix spiccano i servizi finanziari cui possono accedere tutti i partner, grazie all’accordo quadro stipulato con GE Capital, che prevede due soluzioni, quella della locazione operativa e quella del leasing. Facendo leva su questi strumenti i rivenditori Wildix potranno sostenere con maggiore efficacia l’incremento delle vendite e beneficiare di vantaggi immediati e tangibili nella gestione dei flussi di cassa.

Tra gli strumenti messi a disposizione per sviluppare nuovo business, inoltre, Wildix offre al canale il supporto per organizzare roadshow sul territorio e dare la possibilità ai partner di incontrare il maggior numero di potenziali clienti. Come attività correlate allo sviluppo dei seminari itineranti sono inclusi speech e telemarketing effettuato dalla struttura di Sales Assistant del Team Wildix.

Gli area manager di Wildix sono molto disponibili ad aiutare il personale commerciale nel vendere o proporre le soluzioni, così come l’ufficio Marketing, che può fornire merchandising, documentazione tecnica, commerciale e di supporto per il miglioramento dell’immagine aziendale del partner.

In evidenza i due seminari gratuiti pianificati in primavera in collaborazione con i propri business partner (9 maggio a Roma e 10 maggio a Milano) per evidenziare le nuove tecnologie in ambito comunicazione e i vantaggi offerti a grandi e medie imprese.

 

Silvia Viganò