Da Archos gli smartphone 3G Android certificati Google

394

Dai cinque anni di esperienza nella realizzazione di tablet Android nasce una nuova gamma di smartphone con accesso completo all’ecosistema Android, schermo Ips, Cpu Quad-core e fotocamera da 8 Megapixel

Archos ha annunciato la sua prima linea di smartphone caratterizzata da un design super sottile, da uno schermo Ips con ampi angoli di visuale, da una Cpu Qualcomm e dal sistema dual Sim che consente all’utente di gestire due operatori contemporaneamente. Inoltre, la linea di smartphone Archos sarà certificata Google.
Archos 35 Carbon, 50 Platinum e 53 Platinum saranno i primi ad essere commercializzati a partire dalla fine di maggio
Con una dimensione compresa tra i 3,5 e i 5,3 pollici, i primi tre smartphone includeranno una nutrita gamma di funzionalità, connettività, Cpu e storage. Il dispositivo di punta, Archos 50 Platinum, è dotato di un display Ips nero da 5 pollici, di una Cpu quad-core da 1,2 GHz e di una fotocamera da 8 Megapixel.
Inoltre, tutti gli smartphone della nuova linea includeranno: Android OS unskinned; certificazione Google per accedere a Google Play e ai servizi Google Mobile, incluso Google Now; Full Black Screen Process; Archos Media Center Apps per musica e video; contatti e storage cloud-based; fotocamera frontale e posteriore per catturare immagini perfette.

Silvia Viganò