Brevi non si ferma e inaugura un nuovo cash&carry

346

Per tutti i rivenditori e gli operatori specializzati di Udine e zone limitrofe, giovedì 16 maggio è una data da segnare in agenda. In via Malignani 4 a Buttrio (UD) Brevi inaugura infatti il nuovo cash&carry, 28esima apertura in ordine cronologico di una rete che annovera 30 cash&carry attivi sul territorio. Aperto a inizio anno, […]

Per tutti i rivenditori e gli operatori specializzati di Udine e zone limitrofe, giovedì 16 maggio è una data da segnare in agenda. In via Malignani 4 a Buttrio (UD) Brevi inaugura infatti il nuovo cash&carry, 28esima apertura in ordine cronologico di una rete che annovera 30 cash&carry attivi sul territorio.
Aperto a inizio anno, in questi primi mesi di operatività il nuovo cash&carry Brevi di Udine ha già fatto intuire le proprie potenzialità, lavorando con profitto e crescendo rapidamente in una zona ad alta “intensità tecnologica”, ricca di professionalità e competenze. Un’apertura e un feeling che – raggiunto il “pieno regime” – andavano adeguatamente celebrati con una festa di inaugurazione vera e propria, per ritrovarsi con tutti i clienti che hanno cominciato ad affacciarsi sul mondo Brevi e per farsi conoscere da nuovi operatori. L’appuntamento di giovedì 16 maggio (con orario continuato 9-18) sarà così una giornata promozionale davvero da non perdere, ricca di sorprese e di vantaggi per tutti i partecipanti, a partire da una pioggia di sconti e di opportunità esclusive, valide solo per questa occasione. In aggiunta, l’inaugurazione del nuovo cash&carry Brevi di Udine vedrà una nutritissima partecipazione di rappresentanti delle più prestigiose firme di settore: fra loro, Asus, Acer, Toshiba, Corsair, Kaspersky, Symantec, Atlantis, Epson, MSI, Hannspree, Philips, Lenovo, Evolution, WD e il marchio di casa, Winblu. Un’opportunità unica per incontrare, dialogare e confrontarsi con i più autorevoli player del nostro mercato. Con il gradito contorno di un ricco buffet a disposizione dei partecipanti che, bagnato dai famosi vini della zona, contribuirà a rendere l’atmosfera festosa e conviviale.

Aperto dal lunedì al venerdì e riservato esclusivamente agli operatori di settore, il nuovo cash&carry Brevi di Udine si propone come punto di riferimento per tutti i rivenditori di zona, offrendo loro tutti i vantaggi del caratteristico modo di fare distribuzione: una formula collaudata e di successo, grazie alla quale Brevi rifornisce oggi più di 1.000 operatori al giorno in tutta Italia, oltre 12 mila nell’arco di un anno. Vastissima scelta di prodotti ai prezzi più concorrenziali, ampia disponibilità di merce in pronta consegna, una piattaforma Web completa e funzionale, supporto di personale qualificato a costante disposizione, promozioni e iniziative sistematiche progettate in esclusiva con i principali vendor di settore.
Collocato negli ex-locali Cdc, il cash&carry di Udine Buttrio si sviluppa su una superficie di oltre 1.200 metri quadri con una vasta esposizione di prodotti organizzati in un lay-out efficiente e razionale. Dispone di un ampio parcheggio privato ed è comodamente raggiungibile attraverso le principali direttrici stradali, in particolare a soli 5 minuti dall’uscita “Udine Sud” sull’A23 Palmanova-Treviso.

Le nuove aperture di Brevi, da quella di Udine alle ultimissime di Pisa e Como, confermano il trend di crescita del distributore bergamasco, testimoniato anche dai risultati di fatturato di questi primi mesi dell’anno, in crescita in doppia cifra rispetto all’anno scorso, nonostante le difficoltà in cui versa il settore e più in generale l’economia nazionale. Numeri che configurano Brevi come realtà di primissimo piano sulla scena della distribuzione IT, in particolare sul mercato business e nel canale tradizionale, ove oggi può vantare una copertura di livello assoluto, con oltre 12 mila clienti attivi su base annua e una numerica in crescita del 30 per cento negli ultimi mesi.

Silvia Viganò