Importante nomina in Samsung

384

Carlo Carollo è stato nominato sales & marketing director della divisione Telefonia Mobile dell’azienda

La nomina di Carlo Carollo è avvenuta nell’ottica di rafforzare ulteriormente la leadership nel mercato italiano della telefonia mobile e di raggiungere lo stesso primato anche nel settore dei tablet Samsung Electronics Italia.

Nel suo incarico Carlo Carollo continua a riportare direttamente a Carlo Barlocco, Senior Vice President, Head of Sales&Marketing, di Samsung Electronics Italia.

La nomina di Carollo testimonia l’apprezzamento per l’esperienza e le capacità professionali dimostrate e fa seguito alle eccezionali performance raggiunte nel 2012 dalla Divisione telefonia mobile, in sinergia con le altre business unit dell’azienda. In questo nuovo ruolo, Carlo Carollo sarà responsabile delle attività commerciali della Divisione telefonia mobile, con l’ambizioso compito di continuare a promuovere l’innovazione in questo segmento, per rispondere al meglio alle esigenze dei clienti consumer e business, e di guidare la crescita nel segmento dei tablet, in linea con l’obiettivo dell’azienda di diventare leader anche in questo settore in forte evoluzione nel 2013.

«Sono onorato di questa opportunità di crescita e, consapevole dell’importanza che la Divisione telefonia mobile oggi riveste ai fini del raggiungimento degli obiettivi aziendali, mi impegnerò a fondo insieme ai miei colleghi per continuare a sostenere una rapida crescita del business e dell’immagine del brand, portando i benefici delle nostre tecnologie al numero più ampio possibile di consumatori italiani», ha dichiarato Carlo Carollo.

Carollo ha iniziato il suo percorso in Samsung nel settembre 2009 in qualità di direttore marketing della divisione Audio-video, per poi approdare alla divisione Telefonia Mobile sempre come marketing director nell’aprile 2011. Prima del suo ingresso in Samsung, ha maturato significative esperienze in Procter&Gamble, dove ha ricoperto vari ruoli di marketing e sales in Italia ed Europa, e in McKinsey&Company, dove ha svolto diversi progetti di consulenza strategica.