HP libera la potenza dei Big Data

460

L’azienda ha ampliato il portafoglio di soluzioni per accelerare l’adozione dei Big Data

HP ha annunciato l’espansione del proprio portafoglio di soluzioni per gli ambienti Big Data, pensato per consentire alle aziende di ottenere una maggiore efficienza nell’analisi dei loro dati e di produrre risultati in tempo reale.
Sull’onda della tendenza che vede il 60 % delle aziende intervistare in un’indagine condotta dall’azienda come intenzionate ad allocare almeno il 10 % del broprio budget per l’innovazione ai progetti Big Data, HP ha lanciato HAVEn, una piattaforma specifica per processi di business analytics che fa leva sul software di analisi, sull’hardware e sui servizi di HP per creare soluzioni e applicazioni analitiche innovative predisposte per gli ambienti dei Big Data.
HP lancia anche Operations Analytics, la prima soluzione integrata per l’analisi dei Big Data basata sulla piattaforma HAVEn, che offre informazioni su ogni aspetto delle operazioni IT, consentendo alle aziende di garantire i livelli di servizio e qualità.
Per supportare le aziende nel migliorare il coinvolgimento dei clienti e nel velocizzare la loro capacità di risposta alle opportunità di mercato, HP Enterprise Services ha presentato HP Actionable Analytics Services, che è una soluzione che permette ai clienti di implementare soluzioni di analytics e di ricavare utili insight che si celano all’interno dei Big Data.
L’azienda propone anche servizi come IT Strategy and Architecture, System Infrastructure e Protection estendendo la propria Big Data Consulting Practice.
HP ha infine annunciato altre due nuove soluzioni a supporto dell’avvio di iniziative nell’ambito dei Big Data: HP Vertical Community Edition e HP Autonomy Legacy Data Cleanup.