Video Collaboration per tutti

493

Polycom presenta CloudAXIS

La video collaboration è destinata a diventare sempre più il nuovo standard della comunicazione, sia a livello business, che a livello consumer.
I vantaggi che offre la videoconferenza, soprattutto in ambito lavorativo, sono infatti molteplici: aumenta la produttività e l’efficienza, incrementa l’impatto delle discussioni, velocizza l’attività decisionale e riduce i costi di viaggio.
La richiesta di accedere maggiormente a questo strumento arriva direttamente dal basso: l’87% dei lavoratori sostiene che la video collaboration serva per consentire agli impiegati di lavorare lontani senza sentirsi però sconnessi dai loro colleghi, e ben il 71% di loro afferma di voler usare lo strumento della videoconferenza per interagire con colleghi e partner.
Le applicazioni dello strumento videoconferenza sono molteplici.

Si va dall’ambito Health, dove si prevede che il mercato della telemedicina raddoppierà nei prossimi cinque anni, all’Education.

Ma i servizi di videoconferenza trovano applicazione anche a livello governativo, con un aumento nei servizi offerti ai cittadini e con un miglioramento della pubblica sicurezza, in ambito Financial, nei centri di produzione e in ambito Entertainment.
Polycom rappresenta una consolidata realtà a livello di Unified Communication e, da vent’anni, garantisce esperienze di comunicazione rivoluzionarie.
L’obiettivo primario dell’azienda è quello di rendere la video collaborazione semplice da usare e disponibile a tutti attraverso software aperti e standard-based, che permettano alle persone di connettersi in maniera sicura e semplice. Un obiettivo che si concretizza con la nuova soluzione di real presence.
L’azienda ha infatti annunciato la disponibilità di una novità nel settore: la suite Polycom Real Presence CloudAXIS, che porta la video collaboration di livello enterprise a chiunque sia dotato di un browser e di una webcam, con la massima qualità, affidabilità e sicurezza.
La nuova soluzione rappresenta un’estensione software della Piattaforma Polycom RealPresence e la novità sostanziale è che da oggi è sufficiente mandare un link in un’email o in un invito a chiunque sia dotato di browser e videocamera per permettergli di partecipare ad un video meeting sicuro e di livello superiore, sia che utilizzi il proprio smartphone, tablet, computer o un sistema video per sala conferenza.
CloudAXIS consente di raccogliere in una directory globale tutti i contatti delle applicazioni basate sulla presenza ed è progettata per implementazioni cloud private e pubbliche.

Disponibile nelle edizioni per aziende e provider di servizi, offre a qualsiasi azienda (B2B) o utente (B2C) un accesso universale alla collaborazione video di livello enterprise.
CloudAXIS permette di aggiungere tutti i contatti Skype, Facebook, Google Talk e di altre applicazioni video aziendali alle vostre conferenze video direttamente dai loro browser.
Ma come funziona concretamente la nuova suite?

Real Presence CloudAXIS fornisce un’intuitiva interfaccia utente basata su Web che permette di collegarsi in maniera sicura a qualsiasi utente che si trovi oltre i confini dell’organizzazione o del firewall aziendale.

In qualità di moderatori, è possibile utilizzare la funzione di trascinamento per aggiungere alla videoconferenza tutti i partecipanti che risultano online, come appare dalle informazioni sulla presenza raccolte nella directory globale.

Una volta avviata la chiamata, i partecipanti invitati ricevono un collegamento ipertestuale nella finestra della chat dell’applicazione video o del social network che stanno utilizzando.

A questo punto, con un semplice click, vengono automaticamente inseriti nella sessione di collaborazione video Polycom di livello enterprise tramite i loro browser.
Inoltre, le icone disponibili nella parte inferiore delle finestre del client consentono all’utente di espandere la finestra, partecipare a una chat di messaggistica istantanea e condividere contenuti.
La condivisione di contenuti può essere avviata con un semplice click dal moderatore o da qualsiasi partecipante e viene offerta con risoluzione nativa o con risoluzioni HD per una visualizzazione ottimale.