Buffalo Technology: è disponibile la LinkStation Pro Quad Enclosure

397

Sarà possibile personalizzare la LinkStation a 4 bay scegliendo gli hard disk che meglio rispondono alle proprie esigenze

Buffalo Technology, azienda che si occupa di progettazione, sviluppo e produzione di soluzioni storage e per reti wireless, annuncia la disponibilità della LinkStation Pro Quad anche in versione Enclosure.
L’introduzione a catalogo della versione priva di dischi rappresenta una risposta alle richieste di coloro che desiderano scegliere liberamente gli hard disk da integrare all’interno del proprio NAS, ma che desiderano contemporaneamente beneficiare della ricca sequenza di funzionalità che caratterizza la serie LinkStation.
Supporto RAID 0, 1, 5 e 10, Active Directory, Gigabit Ethernet, server di stampa integrato, client BitTorrent, server multimediale DLNA & UPnP Certified, sono solamente alcune delle feature che le LinkStation Pro Quad offrono e che tutti coloro che opteranno per la versione Enclosure avranno a disposizione.
Da oggi, quindi, gli utenti potranno decidere se acquistare la LinkStation Pro Quad “unpopulated” e inserirvi gli hard disk che preferiscono, oppure scegliere la versione completamente popolata, disponibile con capacità da 4, 8, 12, o 16 TB.
LinkStation Pro Quad Enclosure consente di accrescere il proprio spazio di archiviazione in base alle proprie esigenze e può essere inizialmente equipaggiata con un disco a cui si possono aggiungere successivamente fino a tre ulteriori hard disk, accrescendo la capacità di storage in modo graduale.
Grazie alla funzione WebAccess di Buffalo, inoltre, è possibile fruire di tutti i contenuti multimediali archiviati sul NAS anche da remoto, sia da PC, sia da smartphone o tablet, su cui è stata installata l’app gratuita Buffalo WebAccess-i.