devolo risolve il problema della navigazione all’aperto

357

Con dLan 500 WiFi una presa a muro è tutto ciò che serve per una ricezione WiFi ottimale in tutti gli ambienti

Con l’arrivo della bella stagione e viste le ormai consolidate abitudini dei “naviganti” italiani, cresce l’esigenza di utilizzare computer, tablet, smartphone e portatili in aree all’aperto: in giardino, sul balcone o in terrazzo. Nella maggior parte dei casi, però, una rete domestica WiFi risulta limitata alle aree interne dell’abitazione.
La soluzione, oggi, arriva da devolo, che con dLan 500 WiFi è in grado di rimediare al problema della carenza di segnale portando un consistente miglioramento della ricezione WiFi nelle aree che più interessano.
A differenza delle tradizionali connessioni Wi-Fi che distribuiscono il segnale attraverso una o più antenne posizionate sul router Internet, la soluzione di devolo si basa su molti piccoli punti di accesso Wi-Fi, che possono essere collocati in prossimità delle zone in cui si vuole navigare.

In questo modo smartphone, tablet e computer possono disporre sempre di una ricezione ottimale. Sarà possibile collegare un adattatore Wi-Fi devolo in qualsiasi presa a muro nei pressi della zona interessata per realizzare le migliori condizioni di segnale, anche all’aperto.

devolo utilizza la linea elettrica di casa per collegare i suoi piccoli adattatori Wi-Fi: grazie alla tecnologia Powerline l’accesso al router centrale da parte dei dLAN 500 WiFi può essere realizzato senza dispersioni e superando i limiti imposti dalle barriere architettoniche.