Un aiuto ai professionisti del settore clinico da Philips Clinical Review

331

La nuova linea di display LCD consente una visualizzazione precisa per la diagnosi e sono dotati di una tecnologia antimicrobica per inibire l’esposizione agli agenti patogeni

L’esposizione agli agenti patogeni rappresenta un problema serio in un ambiente clinico. I danni che i pazienti potrebbero subire a causa del possibile contatto con apparecchiature e superfici cariche di germi sono un rischio concreto e reale.
MMD, società che distribuisce monitor LCD a marchio Philips, annuncia il rilascio di Clinical Review Displays, una nuova linea di monitor caratterizzati da un rivestimento antimicrobico per limitare l’esposizione ai germi e la contaminazione e che può essere pulito con i prodotti comunemente usati per la pulizia senza intaccare le caratteristiche del rivestimento. Con un schermo di 21.5, 24 e 27 pollici, con un’ultra-luminosità, pannelli di elevata qualità e D-Image conforme allo standard DICOM per il colore costante e la riproduzione dei grigi questi display supportano i professionisti del settore clinico nelle proprie diagnosi.
Il dispaly da 24 pollici e quello AMVA da 27 pollici, infatti, sono entrambi caratterizzati dalla tecnologia dell’immagine Clinical-D, garantendo quella precisione di cui i professionisti del settore clinico hanno bisogno per effettuare una diagnosi sicura. Compatibili con DICOM, uno standard internazionale per la produzione, la conservazione e la visualizzazione di immagini cliniche, i display Philips Clinical Review riproduce un rendering dei grigi superiore compatibile con lo standard DICOM Part 14 di rilevamento dei piccoli dettagli.
Il monitor da 21.5 pollici, alimentato tramite USB è invece ideale per essere utilizzato in ambienti clinici in mobilità dove l’alimentazione AC non è facilmente accessibile.