Arbor Networks acquisisce Packetloop

517

L’innovatore della Security Analytics andrà a completare le funzioni di visibilità, rilevamento delle anomalie, intelligence applicativa e tracking delle identità offerte dal NetFlow di Arbor

Il portafoglio di soluzioni enterprise Arbor si va ad arricchire di nuove capacità avanzate di rilevamento delle minacce, analisi forense della sicurezza e risposta agli incidenti, grazie all’acquisto da parte della società di Packetloop, azienda privata attiva nell’innovazione nel campo della Security Analytics.I termini dell’operazione, comunque, non sono stati resi noti.

La soluzione di Packetloop fornisce consapevolezza situazionale in tempo reale attraverso l’intera rete mediante una combinazione di funzioni come acquisizione di pacchetti, analisi di big data, tecniche di analisi forense e visualizzazioni per aiutare le aziende a identificare malware, attacchi mirati e attaccanti. Le capacità di Packetloop vanno a completare le funzioni di visibilità, rilevamento delle anomalie, intelligence applicativa e tracking delle identità offerte dal NetFlow di Arbor. Arbor integrerà le funzioni di Packetloop nella propria piattaforma enterprise nel corso dell’anno, rendendo disponibile un ampio set di capacità integrate per la visibilità di rete, il rilevamento e la mitigazione delle minacce, la risposta agli incidenti e l’analisi forense.
La soluzione di Packetloop viene attualmente erogata sotto forma di piattaforma cloud che chiunque può utilizzare in qualsiasi momento. I clienti caricano e analizzano i pacchetti acquisiti sfruttando la potenza delle tecniche di Security Analytics nel cloud con una facilità d’utilizzo sconosciuta agli approcci tradizionali. Packetloop ha inoltre sviluppato una soluzione di rete real-time on-premise composta da macchine virtuali e appliance hardware pre-pacchettizzate. Questa soluzione on-premise mette in collegamento il cliente al cloud per un’elaborazione in tempo reale che fa da completamento alle funzionalità forensi sui dati storici della soluzione cloud. Arbor intende integrare la soluzione on-premise con la propria piattaforma enterprise.