ZXP Series 1: famiglia di stampanti card di Zebra al completo

293

Zebra Technologies Corporation ha lanciato anche la nuova ZXP Series 3, che migliora la prestazioni grazie all’aggiunta del Print Touch

Zebra Technologies Corporation, specializzata in tecnologie che estendono la visibilità alle operazioni aziendali, annuncia il lancio della nuova stampante cardZXP Series 1, un prodotto entry-level che soddisfa necessità di stampare volumi contenuti.
Ideale per stampe decentralizzate, la ZXP Series 1 produce card di qualità, con stampa solo fronte, come carte fedeltà, identificazione studenti e dipendenti, controllo degli accessi, e badge visitatori. La ZXP Series 1 è di facile integrazione e utilizzo, richiede un supporto tecnico minimo, ed il suo design compatto la rende ideale per gli spazi ristretti.

Al fine di completare il suo portfolio stampanti, Zebra ha lanciato anche la nuova ZXP Series 3, adatta per volumi di stampa medi ed elevati che richiedono sia la stampa solo fronte, sia fronte e retro. I miglioramenti apportati includono supporto card più esteso, migliore qualità monocromatica di stampa e minori costi per singola card grazie all’introduzione del nuovo ribbon Load-N-Go, che ha una maggiore capacità ed è eco-sostenibile poiché utilizza meno plastica e più materiali biodegradabili. La ZXP Series 3 migliora la prestazioni per l’utente finale anche grazie all’aggiunta del Print Touch, che utilizza la tecnologia Near Field Communication (NFC) al fine di consentire agli utenti che possiedono uno Smartphone con lettore NFC di ricevere informazioni dalla stampante collegandosi al sito web e pagine di supporto.
I bisogni dei nostri clienti sono in continua evoluzione e i recenti miglioramenti che completano la serie ZXP sono la risposta a queste necessità di disporre di un portfolio completo – afferma Keith LeFebvre, Vice President of Product Marketing and Management, di Zebra Technologies – Questi ultimi aggiornamenti sono in linea con l’impegno di Zebra a fornire soluzioni di stampa che non garantiscano solo un prodotto finito di qualità ma anche maggiore efficienza, capacità di connessione e tecnologia avanzata”.