Trend Micro: nuova strategia di canale per affrontare il futuro

395

L’obiettivo è quello di rendere disponibili maggiori risorse e promuovere attività specifiche a partire dalla conoscenza e preparazione sullo scenario delle nuove minacce informatiche

Nel fronteggiare l’evoluzione dei nuovi scenari tecnologici Trend Micro ha deciso di arricchire il proprio programma e aiutare i Partner a sviluppare il know how e i prerequisiti necessari per concorrere alla creazione di nuove opportunità di business con una serie di attività dedicate che prenderanno il via dal prossimo autunno.

Secondo Trend Micro vincere le nuove sfide che dominano il panorama dell’IT è possibile solo attraverso la promozione di un ecosistema di Partner capace di favorire sinergie profonde tra i diversi interlocutori, non solo da un punto di vista tecnologico ma anche della conoscenza dei nuovi scenari di sicurezza.
Per questo Trend Micro comprende nella propria offerta cinque diversi ambiti legati al mondo della sicurezza: endpoint, mobility, network and system, cloud & data center, data protection e small business security.
Nell’ottica dell’integrazione, anche i System Integrator si confermano interlocutori privilegiati, con i quali promuovere un dialogo costante.

Trend Micro incrementa, inoltre, la focalizzazione sull’area Enterprise proponendo un approccio di Difesa Personalizzata, l’unico in grado di contrastare le nuove minacce alla sicurezza. La soluzione Trend Micro Deep Discovery consente di analizzare e rivelare le minacce in tempo reale ma anche di adattare rapidamente i sistemi di protezione, garantendo la visibilità e l’intelligence necessarie a identificare e rispondere agli APT, prima che l’azienda subisca il danno.

Dal punto di vista delle soluzioni, permane forte la focalizzazione dell’azienda sulla Virtualization Security e sulla necessità di accompagnare il percorso di trasformazione delle infrastrutture IT con la garanzia della massima sicurezza e protezione.

Tra i precursori nel mondo della sicurezza degli ambienti cloud e virtuali, grazie alla propria piattaforma Deep Security, agentless per VMware e punto di riferimento sul mercato quale soluzione integrata, Trend Micro garantisce protezione completa per server fisici, virtuali e in-the-cloud.

A completare lo scenario delle tante novità che Trend Micro riserverà al canale nei prossimi mesi, vi è la conferma dell’impegno nella formazione, articolato in una serie di percorsi di certificazione, che nei prossimi mesi saranno rafforzati e resi maggiormente elastici, sessioni di training, seminari e demo live sui trend di mercato, le tecnologie e l’evoluzione delle minacce alla sicurezza.