Emerson Network Power lancia Liebert APS

348

L’azienda propone UPS flessibili per rack/file di rack che offrono capacità on demand senza aumentare gli ingombri

Emerson Network Power, divisione di Emerson e attiva a livello globale nell’ottimizzazione della disponibilità, capacità ed efficienza dell’infrastruttura critica, ha lanciato il sistema statico di continuità Liebert APS con tecnologia FlexPower.
Questo UPS garantisce un’efficienza massima del 92% in modalità doppia conversione, supporta anche requisiti di potenza fino a 20kVA/18 kW e elimina l’esigenza di sovradimensionamento degli UPS, massimizzando l’efficienza operativa e contribuendo a minimizzare il costo totale di proprietà (TCO) degli UPS.

Per ottimizzare la disponibilità del sistema, Liebert APD ha una configurazione totalmente ridondante che permette al carico critico di funzionare con alimentazione condizionata indipendentemente da ogni singolo guasto all’interno del sistema. E’dotato di bypass di manutenzione wrap-around, in modo che il carico collegato possa continuare a funzionare mentre si provvede alla manutenzione del sistema. La scalabilità modulare permette agli utenti di Liebert APS di aggiungere rapidamente capacità di potenza o aumentare i tempi di alimentazione ausiliaria al cambiare dei requisiti di potenza, senza interrompere l’alimentazione ai carichi collegati.

L’UPS è provvisto della tecnologia di diagnostica remota LIFE, che offre una manutenzione proattiva, riducendo il tempo medio di riparazione (MTTR) e migliorando la continuità del servizio.

Liebert APS è progettato per strutture di piccole-medie dimensioni che prevedono un incremento dei requisiti di potenza in seguito all’upgrade a server più grandi, all’aggiunta di capacità di archiviazione e all’uso di processori più potenti per soddisfare la domanda crescente di applicazioni con impiego intensivo di risorse.