Zuccato HC si rinnova con Xerox

627

La società ha modernizzato il proprio parco stampanti implementando una soluzione ColorQube 8900 in area amministrativa e due soluzioni ColorQube 9201

Zuccato HC medical & assistance solutions è un’azienda che opera da molti anni nella distribuzione di superfici avanzate antidecubito e dispositivi elettromedicali e medico chirurgici per la terapia delle lesioni cutanee. La società aveva la necessità di rinnovare il proprio parco stampanti e ha scelto Xerox.

Zuccato HC, con sede a Verona, è una realtà consolidata sul territorio e opera da più di 50 anni nel campo di una continua ricerca e sviluppo di nuove soluzioni, prodotti e progetti che permettano di soddisfare sia i bisogni dell’operatore sia quelli del paziente.
La società si è rivolta a Punto Doc, concessionario Premier Partner Xerox di Verona, Mantova e Vicenza, per un’analisi approfondita delle esigenze legate ai processi di stampa e per individuare una soluzione che consentisse all’azienda di ottimizzare il proprio parco stampanti.

Punto Doc ha così svolto un’analisi precisa e attenta dei processi di stampa presso la sede di Verona, rilevando un parco stampanti datato e molto oneroso, soprattutto nella produzione di documenti a colore. Il partner Xerox ha così proposto l’inserimento di stampanti multifunzione a colori a inchiostro solido della linea ColorQube, con l’obiettivo di consentire all’azienda di gestire i documenti in modo semplice, sicuro e intelligente oltre che ridurre notevolmente i costi delle stampe a colori nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale.
Tutto ciò grazie al piano ibrido di fatturazione del colore da un lato e alla riduzione dei materiali di consumo, all’utilizzo di stick di inchiostro solido e al ridotto impatto ambientale dall’altro.

In particolare, sono state implementate una soluzione ColorQube 8900 in area amministrativa e due soluzioni ColorQube 9201, una delle quali dotata di stazione di finitura a libretto per la produzione di brochure ed opuscoli dalle stampe brillanti.

“L’introduzione delle nuove ColorQube ci ha consentito di semplificare ed ottimizzare la gestione del nostro ambiente di stampa permettendo alla nostra organizzazione di focalizzarsi con successo sui nostri veri obiettivi di business – ha sottolineato Nicola Zuccato, amministratore delegato presso Zuccato HC – . La fase di analisi del nostro ambiente di stampa messa in atto da Punto Doc è stata fondamentale per individuare quali fossero le effettive problematiche ed identificare un partner tecnologico in grado di supportarci al meglio. La collaborazione con Xerox ci ha garantito fin da subito ottimi vantaggi permettendoci di disporre di una nuova tecnologia in grado di rendere più efficienti i processi interni, avere una garanzia TOTAL GREEN in linea con l’ambiente e soprattutto continuare ad offrire il meglio ai nostri clienti; il nostro obiettivo è offrire prodotti e servizi con caratteristiche sempre più attuali e funzionalità più moderne che semplifichino l’attività dell’operatore ed il comfort del paziente”.