Extreme Networks acquisisce Enterasys Networks

413

Il processo di assorbimento è stato completo. L’azienda ora è tra le prime quattro nel mercato Ethernet con oltre 12.000 clienti

Extreme Networks ha completato il processo di acquisizione di Enterasys Networks Holdings. L’azienda che risulta da questa operazione diventa uno tra i punti di riferimento del settore, con oltre 12.000 clienti, e ha l’obiettivo di diventare protagonista nel mondo delle reti.

Extreme Networks fornirà prodotti e soluzioni differenziati e altamente scalabili. L’azienda aumenterà in modo significativo gli investimenti in ricerca e sviluppo così da accelerare il completamento della visione di una rete aperta modulare ad alte prestazioni. Il portafoglio congiunto va dalle reti per data center, agli switch e ai router, al Software-Defined Networking (SDN), all’accesso alle LAN cablato e wireless, al network management e alla sicurezza, e può essere sfruttato per servire sempre meglio clienti esistenti e nuovi. Extreme Networks continuerà a far crescere e supportare l’offerta di prodotti per entrambe le aziende, per proteggere gli investimenti dei clienti ed evitare qualsiasi tipo di ripercussione sul business.

Extreme Networks rafforzerà, inoltre, l’attuale modello di supporto attraverso le terze parti acquisendo l’esperienza interna di Enterasys, e mantenendo il proprio impegno quotidiano verso l’eccellenza nella customer experience. La rete globale di distributori e rivenditori avrà quindi a disposizione un’offerta più ampia di servizi e supporto.
Extreme Networks amplierà, infine, gli accordi di collaborazione con Lenovo e Ericsson, e continuerà ad aggiungere partnership di tipo strategico anche in futuro.
Sarà aumentanto anche l’impegno verso il canale a livello globale, con l’obiettivo di sviluppare relazioni in grado di far crescere il fatturato e i profitti sia dell’azienda che delle terze parti. Allo stesso tempo, verranno effettuati investimenti nell’infrastruttura al servizio dei partner.

“La fusione con Extreme Networks è un passo fondamentale, perché adesso abbiamo le dimensioni necessarie per operare su più fronti e allargare la nostra presenza sul mercato – afferma Chris Crowell, ieri CEO di Enterasys e oggi COO di Extreme Networks – . Le nostre innovazioni nell’area del networking forniscono un valore importante per i clienti, e oggi, con le nostre dimensioni globali, un portafoglio prodotti più ampio, delle risorse particolarmente valide, e una cultura che mette al centro il cliente, siamo nella posizione migliore per definire lo standard per la migliore esperienza utente”.