‘Acer Promise’: la convenienza continua

466

I clienti che tra il 1 novembre 2013 e il 30 giugno 2014 acquisteranno un notebook TravelMate tra quelli compresi nell’iniziativa avranno diritto al rimborso del 50% del costo del prodotto, nel caso questo fosse difettoso e necessitasse di una riparazione in garanzia durante il primo anno

Acer annuncia l’estensione del programma ‘Acer Promise’, pensato per i professionisti e le piccole-medie imprese attivo sulla gamma commerciale di notebook TravelMate. I clienti che tra il 1 novembre 2013 e il 30 giugno 2014 acquisteranno un notebook TravelMate tra quelli compresi nell’iniziativa avranno diritto al rimborso del 50% del costo del prodotto, nel caso questo fosse difettoso e necessitasse di una riparazione in garanzia durante il primo anno.

“Nel segmento Business, l’intenzione di Acer è di innovare continuamente e realizzare prodotti estremamente affidabili per supportare le piccole-medie imprese, così come gli utenti delle grandi aziende Enterprise – ha affermato Jakob Olsen, vice presidente della Commercial Business Unit di Acer Europe -. Acer realizza prodotti di alta qualità, così nella sfortunata eventualità che qualche cosa vada storto durante il primo anno, ci impegniamo, attraverso il programma ‘Acer Promise’, a sostituire o riparare il Pc e, in aggiunta, a rimborsare i clienti finali del 50% del valore del TravelMate acquistato”.

‘Acer Promise’ è parte di un investimento strategico e continuativo dell’azienda nel settore Commercial Business e ha come obiettivo le aziende Enterprise, il settore pubblico e i clienti Smb, con l’intento di fissare nuovi standard industriali per qualità ed affidabilità. Il programma, inizialmente lanciato in agosto 2013, è ora esteso fino a giugno 2014, coprendo nuovi prodotti e con un procedimento di registrazione più flessibile.

I dettagli, inclusi i termini e le condizioni relativi ad ogni elemento del programma, possono essere approfonditi cliccando qui.