Soluzioni access point wi-fi firmate Aruba

324

ELMAT presenta i nuovi AP realizzati appositamente per consentire alle imprese la migrazione allo standard 802.11ac

ELMAT presenta le nuove soluzioni access point wi-fi firmate Aruba.
Gli AP Serie 220 possono essere gestiti in maniera centralizzata attraverso dei controller Aruba oppure operare in modalità Aruba Instant senza controller. Essi eliminano i client permanenti indirizzando i dispositivi mobili verso segnali radio e AP più adatti. Sono gli unici AP in standard 802.11ac a consentire la gestione delle priorità e l’applicazione delle policy per singoli supporti Microsoft Lync (dati crittografati di videoconferenze, voce, chat e condivisione di desktop), oltre a offrire visibilità di qualità delle chiamate, qualità della trasmissione e molti altri aspetti di una sessione Lync.

Gli Aruba AP 802.11ac sono ideali per ambienti Wi-Fi a densità molto elevata, supportano infatti velocità dati fino a 1,3 Gbps a 5Ghz e 600Mbps in banda 2.4-Ghz , offrendo data-rate fino a 3 volte superiori rispetto ad un normale AP in standard 802.11n. Entrambe le radio a bordo di un AP Serie 220 utilizzano la tecnologia MIMO 3×3:3, con 6 antenne integrate oppure 3 antenne esterne di tipo dual-band.

Gli AP serie 220 sono stati progettati appositamente per sfruttare l’infrastruttura già esistente negli armadi di cablaggio e supportare una densità elevata di dispositivi. In questo modo è possibile proteggere i propri investimenti ed allo stesso tempo adottare iniziative BYOD.
I dispositivi Aruba 802.11ac sono dotati di tecnologia brevettata Aruba ClientMatch, in grado di risolvere il problema degli “Sticky Client”, in cui i dispositivi mobili hanno difficoltà a connettersi al migliore AP disponibile.