Fujitsu rafforza il portafoglio di soluzioni globali e riduce i rischi dei clienti

407

La società e Check Point Software Technologies commercializzeranno insieme Check Point Integrated Appliance Solutions (IAS) R-Series appliance di sicurezza basate su tecnologia PRIMERGY

In occasione del Fujitsu Forum 2013, Fujitsu ha annunciato che sta operando per minimizzare i rischi di implementazione per i clienti e per ridurre i tempi dei progetti di ICT grazie all’ulteriore rafforzamento del proprio portafoglio di soluzioni globali e a un programma di partnership con i principali leader software nei diversi segmenti.

Tra le alleanze più recenti, quella con Check Point Software Technologies, attiva nelle soluzioni per la sicurezza Internet, finalizzata alla commercializzazione congiunta delle appliance di sicurezza Check Point Integrated Appliance Solutions (IAS) R-Series basate sui sistemi FUJITSU Server Primergy.
Fujitsu e la rete globale di partner potranno ora estendere la distribuzione internazionale dell’offerta Check Point IAS R-Series, disponibile da luglio 2012 solo presso Check Point, in un numero limitato di Paesi, fra cui Stati Uniti e Regno Unito.

Le soluzioni Check Point IAS R-Series basate su PRIMERGY S8 Series rispondono alle richieste di sicurezza e forniscono Unified Security Architecture con un unico punto di riferimento per l’assistenza, che viene erogata da Check Point. La società è stata anche Gold Partner di Fujitsu Forum 2013, che si è svolto a Monaco di Baviera all’inizio di novembre.

L’offerta di appliance Check Point Integrated Appliance Solutions (IAS) R-Series basate su FUJITSU Server PRIMERGY Systems è già acquistabile presso Check Point  negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Dalla prima metà del 2014 l’offerta sarà disponibile anche tramite Fujitsu in Europa e altri Paesi selezionati.