EDSlan si apre allo storage

433

Il distributore ha stretto un accordo con Infortrend. In particolare commercializzerà le sue soluzioni di storage per aprirsi anche a questo tipo di mercato

EDSlan si apre al mercato dello storage siglando una partnership con Infortrend, multinazionale attiva dal 1993 nel settore dell’archiviazione di rete professionale.
Con il nuovo accordo EDSlan intende aumentare sempre di più la propria presenza sul canale IT, andando ad offrire a completamento del suo offering anche soluzioni di storage dal buon rapporto prezzo/prestazioni.

Le famiglie di prodotti ESVA, EonStor DS, EonStor ed EonNAS di Infortrend, sono appositamente studiate per le esigenze delle piccole e grandi aziende. In particolare, sono indicate per implementazioni in ambienti SAN (Storage Area Networks), DAS (Direct Attached Storage) e NAS (Network Attached Storage) e sono compatibili con sistemi operativi di livello enterprise (Windows Server 2008, Solaris, Linux, IBM AIX, HP-UX) e con software per la virtualizzazione server (VMware Oracle, Citrix e Microsoft Hyper-V).
Infortrend è un’azienda con una solida base tecnologica, che sviluppa e produce interamente in-house grazie ad un team di R&D tra i più quotati nel suo settore. Copre tutti gli aspetti dello storage, dall’hardware, al firmware, al software fino alla system integration.

“Con questi prodotti ci rivolgiamo sia ai nostri clienti storici che a nuovi rivenditori nel mondo IT – spiega Rodolfo Casieri, direttore commerciale di EDSlan – Abbiamo persone che già in passato si sono occupate della vendita di server e storage al target dei reseller IT, il che ci permette di offrire anche per Infortrend lo stesso supporto e valore aggiunto che offriamo per tutte le altre nostre linee di business”.