Microsoft Italia ha un nuovo direttore Small, Medium Business and Distribution

424

Fabrizio Fassone vanta una lunga esperienza in azienda, dove ha ricoperto vari incarichi. Approda ora a coordinare diversi team con l’obiettivo di far crescere l’adozione del Cloud nel segmento delle PMI e della Distribuzione

Fabrizio Fassone è il nuovo direttore Small, Medium Business and Distribution della filiale italiana di Microsoft.
Nel nuovo ruolo a diretto riporto di Vincenzo Esposito, direttore della divisione PMI e partner di Microsoft Italia, Fassone coordinerà diversi team con l’obiettivo di far crescere l’adozione del Cloud nel segmento delle PMI e della Distribuzione con un approccio territoriale e orientato alle necessità dei clienti e partner.

Nello specifico guiderà differenti funzioni all’interno della Divisione PMI e Partner. La prima si occuperà di far crescere l’adozione dei prodotti Microsoft, on premise e nel Cloud con un approccio territoriale e focalizzato sui Partner Microsoft; la seconda gestirà la relazione e il business con i principali distributori italiani; la terza avrà come principale focus l’adozione del cloud e prodotti in modalità hosting nelle PMI; la quarta seguirà il coordinamento delle azioni di marketing sulle attività clienti e canale rivolte al segmento Small e Medium Business.

A questo scopo Fassone, insieme alla sua squadra, lavorerà con un team cross-divisionale dedicato alle attività di marketing rivolte ai partner e clienti finali nel segmento PMI, con particolare attenzione alla promozione del Cloud Computing sul territorio italiano e tra l’ecosistema dei Partner Microsoft.

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università “La Sapienza” di Roma, Fabrizio Fassone vanta una lunga esperienza in Microsoft, dove ha ricoperto il ruolo di direttore divisione OEM per più di 4 anni con l’incarico di sviluppare la relazione con i produttori ed i distributori di PC e Server nazionali e multinazionali. In precedenza è stato direttore della Specialist Team Unit all’interno della divisione Enterprise & Partner Group e direttore del Communication Sector. Nei primi anni in Microsoft, dove è approdato nel 1995, ha lavorato a Roma nella divisione Public Sector e poi a Milano maturando esperienze di vendita sui grandi clienti.