Marco Riboli: nuovo incarico in Symantec

553

Già Vice President Mediterranean Region, ora è stato nominato Vice President per l’area Mature Euro Countries (Italia, Francia e Germania) ed EU

Marco Riboli, già Vice President Mediterranean Region, è stato nominato Vice President Symantec MEC Region e EU con l’incarico di guidare lo sviluppo del business e delle vendite in Italia, Germania e Francia, e presso le istituzioni dell’Unione Europea con sede a Bruxelles e Strasburgo a seguito dei successi professionali conseguiti in anni di attività all’interno dell’azienda.

“Sono molto soddisfatto di aver ricevuto questo mandato di prestigio, l’area MEC è d’importanza chiave per Symantec, perché contribuisce in modo significativo ai ricavi globali dell’azienda, e lo sono in particolare i Paesi che gestirò direttamente, Italia, Germania e Francia – ha dichiarato Marco Riboli -. Il mio obiettivo sarà quello di lavorare per consolidare ed implementare la strategia di Symantec e continuare a sviluppare con successo la trasformazione della Region”.

Riboli è entrato in Symantec nel 2005 con la carica di Country Manager per l’Italia, distinguendosi per aver incrementato la presenza della società nel mercato italiano. Sotto la sua guida Symantec Italia si è progressivamente caratterizzata per l’elevato e costante tasso di crescita, fino a diventare un punto di riferimento e una “best practice” nell’intero panorama EMEA.

Questi importanti risultati hanno portato il manager a raggiungere nel 2008 la posizione di Vice President Mediterranean Region, ampliando la sua responsabilità a Spagna e Portogallo, tanto che in un solo anno, grazie alla direzione data da Riboli, la Mediterranean Region è cresciuta ulteriormente, includendo anche Grecia, Israele, Cipro e Malta per poi diventare Southern Region con l’ingresso della Francia.