Refertazione medica: affidabilità e sicurezza sono le parole d’ordine

391

NEC Display Solutions perfeziona la tecnologia per quest’ambito con Mdview243, che combina un pannello LCD di elevata risoluzione IPS con retroilluminazione a LED

NEC Display Solutions perfeziona ulteriormente la tecnologia display per l’ambito della refertazione medica.
La serie MDview, che serve per aumentare la precisione e l’affidabilità delle cure, presenta ora infatti un nuovo monitor LCD di 24 pollici che racchiude tutte le più avanzate tecnologie per la visualizzazione delle immagini.

Il nuovo NEC MDview243 da 2,3 MP combina un pannello LCD di elevata risoluzione IPS (in plane switching) con retroilluminazione a LED, per garantire precisione ed accuratezza cromatica nella refertazione medica, accompagnate da un consumo ridotto di energia e maggior durata di vita del prodotto.

“La serie NEC MDview è costituita da monitor con conformità DICOM, progettata per garantire immagini estremamente affidabili, flessibilità di utilizzo e competitività – spiega Antonio Zulianello, General Manager di NEC Display Solutions Italia – Per ottimizzare l’accuratezza delle immagini, questi display prevedono inoltre caratteristiche firmware incorporate uniche, introvabili in soluzioni off-the-shelf o bundle. In più, funzioni come un hub USB programmabile, il doppio ingresso – per la visualizzazione side-by-side di immagini provenienti da due fonti indipendenti – e l’ampia connettività che assicura l’investimento nel futuro”.

Fattore cruciale per la consultazione clinica ed il clinical review, l’MDview243 viene consegnato con curva DICOM pre-impostata per essere subito pronto all’uso. Il Controllo dell’Uniformità Digitale e la Correzione dell’Invecchiamento della Retro-illuminazione garantiscono assoluto controllo del punto di bianco e stabilità delle immagini nel tempo. Il software GammaCompMD QA client, fornito a corredo, consente di eseguire la manutenzione, calibrazione ed i test di costanza in maniera estremamente semplice, rendendo il display sempre conforme ai requisiti richiesti.

Progettatto per il clinical review PACS, l’MDview243 non deve essere usato per la diagnosi di immagini diagnostiche, non essendo un dispositivo medico ai sensi dell’MDD 93/42/EC.