Ubiquity cambia pelle

343

Trasformazioni in vista per l’azienda di via Teodosio a Milano: nuovo sito online, rebranding e riposizionamento dell’offerta

E’online il nuovo sito di Ubiquity, www.ubiquity.it, l’indirizzo per seguire le evoluzioni dell’azienda specializzata nella creazione e gestione di servizi mobile professionali.
Nata nel 1999, Ubiquity ha deciso ora di introdurre dei cambiamenti per raggiungere nuovi importanti traguardi.
L’Operatore Telefonico OLO (Other Licenced Operator) è connessa con tutti gli operatori mobili italiani e con i principali MVNO e operatori mobili internazionali. Ubiquity conta 50 professionisti e nel 2012 ha registrato un fatturato di oltre 17 milioni di euro per un volume d’invio di oltre 335 milioni di SMS.

Nel tempo, Ubiquity ha raggiunto e consolidato la propria posizione di leadership nel mercato italiano, nella gestione di servizi di Alert SMS per conto di grandi gruppi bancari e in forza di questa posizione privilegiata si occupa da circa tre anni di stilare e divulgare il Rapporto “Mobile Finance”, che si basa sul monitoraggio dei volumi generati dai servizi di messaggistica SMS offerti dalle 17 più importanti banche italiane, un punto di osservazione ideale per tracciare statisticamente il trend in atto nell’adozione dei servizi mobile legati a conti correnti, carte di pagamento e non solo, da parte della popolazione italiana.
Il rebranding ha investito l’immagine dell’azienda, aggiornandola e rendendola ancora più in linea con gli obiettivi della compagine.

“La storia della nostra azienda conta ormai 14 anni – afferma Dario Calogero, CEO di Ubiquity -. In questo periodo abbiamo lavorato tanto e siamo riusciti a fare molto, cercando di essere sempre un passo avanti rispetto agli altri. Infatti, a “little bit forward” è stato il nostro motto per molto tempo. Quello di cui siamo orgogliosi più di qualsiasi altra cosa è la fiducia dei nostri clienti: per questo, da oggi, il nostro motto diventa “trust forward” e la nostra immagine si trasforma e si rinnova”.