DigiTel Italia più forte della crisi: nuovi posti di lavoro offresi

534

L’azienda, in controtendenza, si espande e cerca personale qualificato nelle Telecomunicazioni. A premiarla sono state le partnership siglate durante l’anno e i nuovi progetti che presto prenderanno il via

Non tutte le realtà italiane subiscono i colpi della crisi. In un periodo tormentato come questo è motivo di vanto sapere che esistono aziende, e per di più nostrane, che vanno in controtendenza e anziché farsi abbattere dai venti contrari dei problemi, partono a vele spiegate per raggiungere il successo.

E’questo il caso di DigiTel Italia S.p.A., operatore di telefonia fissa, mobile e connettività internet che opera su tutto il territorio nazionale e che ha annunciato di essere alla ricerca di nuove figure professionali da inserire nel proprio organico, dimostrando così di essere un’azienda in salute, in forte espansione e in grado non solo di fornire servizi performanti ma anche di creare posti di lavoro e occupazione.

Grazie alle numerose partnership siglate durante l’anno e ai nuovi progetti che sta sviluppando, l’azienda si sta lanciando infatti in un reclutamento di candidati da far entrare nella squadra. I requisiti: essere residenti a Firenze o in zone limitrofe e avere esperienza nelle Telecomunicazioni.

“In controtendenza con la situazione economica-finanziaria di questo periodo, DigiTel Italia si ritrova a dover ampliare il proprio organico per soddisfare le esigenze dei clienti che durante il 2013 sono aumentati notevolmente – afferma Alberto Degli Alessandri, AD di DigiTel Italia -. Cerchiamo professionisti nelle Telecomunicazioni, dipendenti e collaboratori, preparati e qualificati, che possano andare a rafforzare il nostro staff e mettere il proprio Know-how a disposizione dell’azienda per poter continuare a crescere anche nel 2014″.
Per maggiori informazioni sulle posizioni aperte è possibile consultare il sito della società.