Con Epson videoproiezioni al top

455

Presentati nuovi videoproiettori per aziende e liberi professionisti che grazie all’elevato Colour Light Output di 2.700 lumen consente di ottenere colori più reali e intensi, per riunioni più coinvolgenti

Epson, produttore di videoproiettori famoso in tutto il mondo, pensa ai piccoli uffici e ai liberi professionisti procedendo con l’aggiornamento della sua gamma di videoproiettori 3LCD entry-level.
I modelli EB-S03, EB-X03 e EB-W03 sono una gamma di videoproiettori che offre una maggiore luminosità e una serie di nuove funzioni, tra cui il Colour Universal Design (CDU) , l’ingresso HDMI, A/V mute e un cursore per la correzione trapezoidale orizzontale.

Grazie al White Light Output e al Colour Light Output ugualmente elevati, i colori sono tre volte più luminosi. Facili da utilizzare, questi videoproiettori si caratterizzano per il migliore rapporto di contrasto, pari a 10.000:1, per immagini nitide e ben definite.
Per rispondere ai crescenti requisiti legati alla condivisione delle informazioni da smartphone, laptop e tablet, i videoproiettori sono compatibili con l’app iProjection per dispositivi iOS e Android, tramite la quale è possibile condividere con facilità le informazioni memorizzate su tali dispositivi tramite il videoproiettore.

Un occhio di riguardo è destinato da Epson anche all’ambiente, tanto è vero che questi dispositivi presentano funzioni ecosostenibili: per ridurre l’impatto ambientale e risparmiare denaro nel lungo periodo, i prodotti di questa gamma dispongono infatti della nuova scheda “eco” nella schermata del menu, dove è possibile impostare e visualizzare tutte le funzionalità volte a salvaguardare l’ambiente.

La funzione di dimming automatico della lampada consente di regolarne la luminosità adeguandola a quella dell’immagine visualizzata, per una riduzione sia del consumo energetico e dei costi associati sia dell’impatto ambientale, oltre a un sensibile miglioramento del rapporto di contrasto.