La telemedicina di Polycom salva la vita

457

Grazie all’impiego delle tecnologie dell’azienda operativa in ambito Unified Communications, l’Evelina London Children’s Hospital ha registrato un miglioramento della produttività del settore cardiologica del 94%

Un miglioramento della produttività del settore cardiologia del 94%, con una riduzione dei tempi dell’analisi clinica da 90 a 5 minuti e un risparmio di 1.300 ore in un anno di attività mediche: sono questi alcuni dei più clamorosi risultati raggiunti dall’Evelina London Children’s Hospital grazie all’impiego delle tecnologie e delle soluzioni di Telemedicina di Polycom, azienda attiva mondialmente nel settore dell’Unified Communications and Collaboration (UC&C). Da registrare, tra gli obiettivi raggiunti, anche una diminuzione dei tempi dei pazienti sotto anestetico e la possibilità, per i cardiologi, di visitare più pazienti.

L’Evelina London Children’s Hospital, uno dei principali ospedali per bambini del Regno Unito specializzato in cardiologia, che prende in cura circa 100.000 piccoli pazienti all’anno, di cui 6.000 affetti da problemi al cuore, grazie all’impiego delle soluzioni fornite da Polycom, ha potuto raggiungere importanti miglioramenti: ora i dottori di cardiologia riescono a condividere immagini di alta definizione e collaborare in tempo reale, potendo così prendere decisioni più velocemente e riducendo i tempi di intervento.

“Una delle sfide che affrontiamo – ha spiegato il dottor John Simpson, consulente di cardiologia pediatrica – è il fatto che i nostri cardiochirurghi eseguono quasi 500 operazioni all’anno. Essere fisicamente presenti durante tutti e cinquecento gli interventi, anche all’interno di un gruppo, è difficile. Desideravamo degli strumenti più efficienti per poter essere in grado di visionare le scansioni eseguite nella sala operatoria”.

La video collaboration è un modo innovativo di fornire l’assistenza sanitaria, che consente al dottore di visionare scansioni ad alta definizione, supervisionare operazioni complesse con video in HD in tempo reale, senza essere fisicamente presenti. La combinazione del sistema di Polycom RealPresenceGroup 500 e Philips Ultrasound consente agli operatori di trasmettere dati chiari e immagini scansionate in full HD nelle diverse aree dell’ospedale. Il dottore collabora così in tempo reale con il team chirurgico attraverso i sistemi di video conferenza di Polycom.