Expo 2015: al via il concorso su Sanità ed Ict

494

eHealth4all si propone di promuovere lo sviluppo tecnologico nell’ambito Salute per i cittadini, con particolare attenzione all’utilizzabilità e alla sostenibilità. I progetti dovranno essere consegnati entro marzo

ClubTI, Club per le Tecnologie dell’Informazione, AUSED, Associazione Utilizzatori Sistemi e Tecnologie dell’Informazione, e AICA, Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico, hanno attivato un percorso triennale per un premio denominato eHealth4all, con la finalità di promuovere le iniziative di sviluppo tecnologico Ict nell’ambito Salute per i cittadini, con particolare attenzione all’utilizzabilità e alla sostenibilità.
L’iniziativa si colloca tra quelle correlate a EXPO 2015 e proprio nel corso delle manifestazioni dell’esposizione avverrà la premiazione finale per il miglior progetto sviluppato tra quelli ammessi. Il premio finale consisterà in un riconoscimento formale (Targa premio: eHealth4all – EXPO 2015).

Entro la fine del mese di marzo del 2014 verranno selezionati i progetti, tra quelli che perseguano il miglioramento della salute e del benessere dei cittadini agendo sui fattori ambientali e sociali condizionanti la qualità di vita, sugli “stili di vita”, sulla prevenzione.
Le iniziative devono essere originali, in corso di avvio o di realizzazione o comunque realizzabili almeno parzialmente entro la primavera del 2015, devono presentare carattere innovativo, con una significativa previsione di utilizzo di soluzioni Ict e devono perseguire obiettivi di miglioramento di fattori condizionanti il livello di salute chiaramente definiti e misurabili con indicatori.

Possono partecipare al concorso soggetti che operino nell’ambito della Sanità, dei Servizi per la Salute, dell’Assistenza per il Benessere per il cittadino e a fianco del cittadino.
Per visualizzare il bando del concorso clicca qui.