Desktop business: HP guida l’evoluzione

550

La società di Palo Alto presenta una nuova gamma di AiO a portata di budget ma che garantiscono produttività e connettività con efficienza

HP ha lanciato la sua nuova gamma di PC All-in-One (AiO). Dal design sottile ed elegante, i desktop business AiO della gamma HP sono stati migliorati per offrire applicazioni business di Android, efficienti strumenti per la gestibilità e nuovi accorgimenti di sicurezza che consentono agli utenti di connettere qualunque informazione senza discontinuità e perdite di tempo.

La gamma comprende HP Slate Pro AiO, il primo All-in-One con sistema operativo Android a marchio HP, che offre integrazione diretta con telefoni e tablet basati su questa tecnologia, con sincronizzazione automatica e Google Cloud Services e che dà inoltre accesso a efficienti strumenti per la gestibilità.
HP ProOne 400 AiO è invece un business PC AiO Windows elegante e compatto completo di tutte le caratteristiche essenziali a livello di sicurezza e produttività e che offre anche un touchscreen opzionale.
Infine, HP Z1 G2 è la seconda generazione della prima e unica workstation AiO al mondo dotata di display con diagonale da 27“, oggi disponibile con abilitazione per Windows 8 Touch e Intel Thunderbolt 2.

“L’approccio multi-OS adottato da HP testimonia il nostro impegno a innovare e ci permette di fornire prodotti che rispondono alle esigenze dei clienti con tutta la flessibilità e la facilità d’uso richieste a un PC aziendale – commenta Kobi Elbaz, Vice President, HP Commercial Personal Systems, Printing and Personal Systems Group per l’area EMEA -. I PC AiO HP presentati oggi dimostrano come le imprese di ogni dimensione possano aumentare la produttività dei dipendenti facendo leva sul crescente ecosistema Android, nel rispetto delle esigenze di budget”.