Optoma: due nuovi proiettori senza compromessi

403

Destinati al mercato professionale, W505 e X501 hanno la prerogativa di coniugare una tecnologia di riferimento con un’estetica moderna e accattivante

Optoma, azienda specializzata nella progettazione e produzione di videoproiettori per i mercati Business, Education, Professionali, Audio/Video e Home, lancia due nuovi proiettori per i mercati professionali: W505 e X501.
Alta luminosità (4500 ANSI Lumen), Full 3D, connettività eccellente e colori sorprendenti sono il biglietto da visita con cui Optoma X501 si candida come supporto ideale per videoproiezioni in ampi locali o sale conferenze.

Con W505 Optoma propone uno strumento versatile, ideale per installazioni singole o articolate in sale conferenze, teatri e ambienti pubblici in genere. I punti di forza di questo videoproiettore sono il chip con tecnologia DLP di Texas Instruments che garantisce una risoluzione WXGA, una lampada UHP da 370 W, capace di restituire una luminosità di 5200 ANSI Lumen e un sistema con ottiche intercambiabili per trovare una resa ottimale anche nel caso di particolari esigenze di posizionamento.

Entrambi i modelli garantiscono una resa Full 3D e consentono la visualizzazione di video e immagini con un rate di 120Hz a schermo intero e 3D stereoscopico. Il segnale viene diviso in due serie di flussi video, uno per ciascun occhio. Entrambi i videproiettori supportano i formati PC, Blu-ray 3D, Sony PS3, Microsoft Xbox 360 o 3D TV e integrano 3 anni di garanzia.