Kodak serie i3000, la flessibilità coniugata con la velocità

463

Kodak Alaris lancia una nuova generazione di scanner progettati per gestire dalle 15mila alle 20mila pagine al giorno arrivano fino a 90 acquisizioni al minuto in formato A3

Kodak Alaris lancia una nuova generazione di scanner KODAK serie i3000 per desktop progettata in modo specifico per le applicazioni di scansione generali in ambiente lavorativo. Gli scanner KODAK i3200, i3400, i3250 e i3450 portano la scansione di produzioni a volume ridotto in formato A3 verso un nuovo livello grazie a modelli con lastra piana integrata e alla migliorata velocità di elaborazione.

Con un ingombro di soli 43 cm x 37 cm, gli scanner Kodak serie i3000 sono gli scanner più compatti per produzioni a volume ridotto dell’intero portfolio di Kodak Alaris, progettati per aiutare rapidamente l’ottimizzazione dei processi di gestione di documenti nei settori che fanno largo uso di carta, come ad esempio i settori medico, legale, bancario e assicurativo o i dipartimenti che dipendono da carta inclusi quelli di contabilità, vendite, esecutivo e RU.

Tutti gli scanner KODAK serie i3000 sono forniti con combinazioni di funzioni che includono la protezione intelligente del documento che monitora le condizioni della carta di cui si è effettuata la scansione, con l'”ascolto” del suono della carta sgualcita e l’arresto automatico dello scanner per prevenire gli inceppamenti ed evitare di danneggiare i documenti; la tecnologia Perfect Page che regola automaticamente le immagini senza l’intervento dell’utente per assicurare la migliore qualità di scansione ogni volta, in modo particolare con i documenti con contrasto ridotto o vario che sono difficili da acquisire; e la funzionalità Smart Touch per avviare processi aziendali, effettuare la scansione su diverse posizioni predefinite, il tutto senza la minima necessità di aprire un’applicazione su un PC.