Panasonic, primo al mondo

501

Arriva in Italia il tablet fully rugged da 7” con Windows 8.1 Pro e Intel Core i5. Leggero, tascabile e privo di ventola FX-M1 è ideale per i mobile workers e per sostituire i PDA aziendali obsoleti

Panasonic presenta il primo tablet fully rugged al mondo da 7 pollici con Windows 8.1 Pro senza ventola, alimentato dal processore Intel Core i5 vPro di 4a generazione: il Toughpad FZ-M1.
Pensato per i mobile workers di ogni tipologia e settore, il Toughpad FZ-M1 è anche adatto a sostituire, come strumento più flessibile e performante, i dispositivi PDA rugged oggi utilizzati nella logistica, nei servizi di trasporto, nel retail, nella manifattura e nei servizi governativi e di emergenza.

Il design senza ventola del Toughpad FZ-M1 è reso possibile proprio grazie all’alimentazione del processore di 4a generazione Intel CoreT i5-4302Y vPro. Il dispositivo è dotato di RAM da 4GB (8GB opzionale) e SSD da 128GB (256GB opzionale).
Sfruttando la più recente tecnologia LCD, il Toughpad FZ-M1 offre un’elevata qualità di visione agli utenti del tablet 7”, sia che lavorino in interno sia in outdoor. Con angoli di visuale più ampi, vetro rinforzato, elevato contrast ratio e alta luminosità pari a 500cd/m², accoppiati con uno strato antiriflesso Panasonic, lo schermo a risoluzione WXGA (1280×800) è appositamente costruito per funzionare in qualsiasi condizione di luce con touch screen capacitivo a dieci dita.

La famiglia Toughpad è conforme agli standard di durata e utilizzo tipici della linea di prodotti fully rugged di Panasonic Toughbook e grazie alla tecnologia integrata per il risparmio della batteria, come il sensore di luce ambientale, il dispositivo può funzionare per 8 ore con la batteria sostituibile su un tempo di carica di due ore.
FZ-M1 è dotato anche di una camera frontale da 2 megapixel con microfono stereo e fotocamera posteriore da 5 megapixel. Un’ulteriore fotocamera posteriore da 8 megapixel è disponibile come opzione.