Il display pronto all’uso

512

Il nuovo monitor Philips Smart All-In-One, con sistema operativo Android, garantisce una brillante esperienza visiva, grazie alla capacità elaborativa

MMD, azienda attiva nel settore tecnologico e licenziataria del marchio Philips Monitors, lancia un nuovo monitor touch con sistema operativo Android dedicato ai contenuti multimediali, al gaming e per un rapido accesso a Internet.
Smart All-In-One è disponibile in due versioni, S221C4AFD con un display da 21.5 pollici e S231C4AFD con un display da 23 pollici, ed è caratterizzato da uno schermo panoramico con formato 16:9 e supporto Full HD.

S231C4AFD_fm-2Il display rende più semplice e coinvolgente l’esperienza dell’utente finale, anche per coloro che non sono esperti di tecnologia. Non è necessario collegare un PC, il display ha già tutte le funzionalità integrate. Con accesso diretto al Google Play Store, gli utenti possono accedere con un semplice tocco a un intero mondo di applicazioni dedicate a giochi, news, social network e molto altro.
Grazie alla tecnologia touch, Smart All-In-One supporta gesti come “pinch”, zoomare, roteare, “swipe” e “scroll”, e grazie alle grandi icone presenti sullo schermo facilita la lettura. Per una maggiore comodità ed ergonomia, Philips Smart All-In-One può essere posizionato in posizione quasi orizzontale sul piano del tavolo, o verticalmente per lavorare alla scrivania.

Per quanto riguarda la connettività, il nuovo display comprende porte USB 2.0 per collegare ogni tipo di dispositivo che supporta l’USB, memory stick, camera, stampante e smartphone. E, per rendere Smart All-In-One parte di una configurazione desktop tradizionale, gli utenti possono collegare anche mouse e tastiera.
Altre caratteristiche del dispositivo sono webcam integrata, microfono, WiFi standard 802.11 b/g/n, 2 GB di memoria e 8 GB di archivio interno che può essere ampliato tramite una SD card.

Philips_caratteristiche