Epson per crescere

526

La nuova stampante per stampe fotografiche SureLab D700 è un dispositivo compatto per servizi di stampa flessibili, affidabili e di qualità. Sarà disponibile dal mese di maggio

[section_title title=Epson per far crescere la tua attività]

SureLab D700 è la prima stampante compatta a sei colori per stampe fotografiche in grado di stampare su numerosi supporti e formati di Epson, azienda specializzata nel settore della stampa e dell’imaging.
Il dispositivo è la soluzione ideale per laboratori di stampe fotografiche, negozi, fotografi di eventi, minilab e copisterie, oltre che per le aziende che necessitano di stampare on-demand immagini panoramiche, biglietti d’auguri e lavori di stampa misti.

Il punto di forza di SureLab D700 è che, a differenza dei modelli a sublimazione disponibili attualmente sul mercato, che stampano solo su alcuni supporti, la nuova stampante Epson  integra una tecnologia inkject sviluppata in casa per offrire una grande flessibilità. SureLab D700 consente, infatti, di stampare su un’ampia gamma di supporti con finitura lucida, opaca o patinata nei più diversi formati, da 10 a 21 cm di larghezza e da 8,9 a 100 cm di lunghezza. Oltre alle foto, può quindi stampare senza problemi biglietti, inviti, volantini e opuscoli promozionali.

“Questa soluzione compatta può essere utilizzata per lavori a bassa e media tiratura o presso i chioschi di stampa. Non solo: essendo portatile, è adatta anche per l’uso sul posto durante un evento oppure durante i corsi di fotografia, senza alcun compromesso per quanto riguarda la qualità di stampa e la flessibilità dei supporti” spiega Renato Sangalli, Business Manager ProGraphics di Epson Italia.

Per visualizzare le caratteristiche principali della nuova stampante prosegui la lettura alla pagina seguente.