Il futuro dei processi industriali a Rittal Next Level

586

Il primo degli appuntamenti che la società dedica agli operatori del settore elettrico, dell’automazione e dell’Ict si svolgerà nelle Marche, a Castelraimondo. Al centro dell’evento: “Next level for industry”

Torna la serie di appuntamenti che Rittal dedica agli operatori del settore elettrico, dell’automazione e dell’Ict, alla scoperta delle novità tecnologiche che caratterizzeranno il futuro dei processi industriali.
Il primo incontro di quest’anno si terrà il 27 marzo nella cornice di Borgo Lanciano, a Castelraimondo (MC) e tema centrale dell’evento sarà “Next level for industry”, la catena a valore aggiunto frutto dell’integrazione a livello produttivo delle tre principali società del Friedhelm Loh Group (Rittal, Eplan e Kiesling) e la sua utilità nel consentire i processi di sviluppo dei sistemi Rittal in modo efficiente sia in termini economici che di tempo, dalla fase della progettazione fino alla messa in opera.

Ampio spazio sarà dedicato anche a Industry 4.0, per delineare come la convergenza tra industria e tecnologie IT rivoluzionerà i paradigmi produttivi e scoprire i requisiti e le opportunità che caratterizzeranno il mondo della produzione con l’avvento della quarta rivoluzione.
Durante la manifestazione, ci saranno anche momenti relazionali come l’appuntamento enogastronomico che chiuderà la giornata.

La partecipazione all’evento è gratuita per tutti gli operatori del settore. E’ però necessario iscriversi al sito.