ReteITC: nuovo presidente

431

Stefano Frascari va ad occupare l’incarico a capo dell’associazione delle imprese operanti nel settore dell’Information & Communication Technology

ReteICT, l’associazione di imprese del settore dell’Information & Communication Technology che è diventata un punto di riferimento per chi punta all’innovazione dei propri sistemi informativi e di telecomunicazione, ha un nuovo presidente: l’ing. Stefano Frascari di Centro Software.
Sotto la guida del nuovo presidente, e con il contributo di tutte le aziende associate, Rete ICT ha deciso di incrementare ancora di più i propri sforzi per migliorare i processi delle imprese italiane e incrementarne la capacità competitiva.

“L’innovazione è indispensabile. Ancora oggi in molte aziende un sistema informatico inadeguato fa molti più danni, in termini di disservizi, ritardi e mancanza di informazioni, di quanto possano fare gli aumenti dei prezzi delle materie prime o l’inefficienza di macchinari – afferma il neo presidente Frascari -. ReteICT, con le soluzioni e i servizi messi a disposizione dai propri associati, si propone di aiutare le imprese a uscire più rapidamente dalla crisi incrementando competitività ed efficienza”.

Confermato anche che le linee strategiche per il biennio 2014-2015 si focalizzeranno su tre aree di intervento: rapporto diretto con le imprese, verso le quali ReteICT si propone come Broker o interlocutore unico, rapporti con società pubbliche e università, internazionalizzazione.