La scuola del futuro è adesso

454

Con i nuovi proiettori short-throw M2 di NEC Display Solutions l’apprendimento diventa sempre più moderno e coinvolgente. Lenti ad ampio angolo, tecnologia DLP e interattività multi-pen si uniscono in un perfetto teaching tool

Una scuola sempre più moderna, coinvolgente, innovativa. Ma all’insegna della semplicità. Con i tre nuovi modelli short-throw della gamma di proiettori Serie M di NEC Display Solutions Europe tutto questo è realtà.

M352WS_projector_front_medProgettati per le applicazioni interattive in aule scolastiche, ma anche in sale riunioni azienali, NEC M352WS, M302WS e M332XS adottano lenti ad ampio angolo di visuale e offrono avanzate caratteristiche ECO, gruppo lampada DLP sigillato, lampada a lunga durata e ridotto consumo energetico. Inoltre, l’introduzione di funzioni multimediali avanzate e di una multi-penna interattiva pone questi proiettori al centro di un ambiente didattico al passo coi tempi.

“La scuola del futuro si avvale e beneficia enormemente di quegli strumenti che aumentano la collaborazione ed il coinvolgimento nelle nuove tecniche didattiche. I proiettori della nuova Serie M2 rendono più facile per gli insegnanti e gli oratori in generale presentare contenuti coinvolgenti senza ombre o riflessi – spiega Antonio Zulianello, General Manager Italy & Southeast Mediterranean di NEC Display Solutions -. Tutte queste caratteristiche unite ad una facile manutenzione, lampade a lunga durata e ampia connettività fanno di questi prodotti la soluzione ideale per aule scolastiche e piccole/medie sale riunione”.