L’Occitane: la cosmesi si sposa con l’innovazione

669

Il famoso brand leader del mercato ha scelto Yourcegid Retail per gestire più di 1.000 negozi nel mondo

L’Occitane, noto marchio specializzato nella realizzazione di cosmetici e profumi naturali, ha scelto il software Yourcegid Retail di Cegid per potenziare la sua espansione internazionale e gestire il suo network di negozi su scala globale. Ad oggi, oltre 1.000 punti vendita in più di 25 paesi possono contare su Yourcegid Retail, una soluzione che ha consentito alla società di migliorare i processi di gestione delle attività retail in termini di merchandising, vendite e relazioni con la clientela, nonché di centralizzare tutti i processi retail del gruppo su un unico e singolo modello.

“L’esperienza internazionale di Cegid e la conoscenza specifica del settore ci assicurava che avremmo potuto implementare la loro soluzione, su larga scala in tutto il mondo, in modo sicuro e ben organizzato” afferma Etienne de Verdelhan, VP Process Optimization & Chief Information Officer, L’Occitane. La scelta è ricaduta sulla soluzione Yourcegid Retail per le sue comprovate funzionalità ma anche per l’abilità di Cegid nell’offrire specifiche soluzioni all’avanguardia per il retail come la gestione delle relazioni con i clienti, l’integrazione omnichannel, l’ottimizzazione dei processi di riassortimento fino alla mobilità in-store.
Il progetto si è sviluppato globalmente con estensione in Asia, Stati Uniti, Europa e America Latina.

Attraverso la scelta di Yourcegid Retail, L’Occitane dispone oggi di una soluzione in grado di rispondere perfettamente alle esigenze in termini di gestione dello store, CRM, merchandising e gestione dell’inventario. Punto forte della soluzione offerta da Cegid è la possibilità di localizzazione per ogni Paese con riferimento alla lingua, sistema fiscale, normative, pagamenti via carta di credito, ecc. oltre a prevedere processi e requisiti specifici per singola nazione.

“Ora gestiamo i nostri negozi nel mondo attraverso un sistema IT altamente innovative ed internazionalizzato e siamo in grado di standardizzare e ottimizzare i processi a livello di gruppo. Ne consegue una maggiore facilità di misurazione delle eccellenze operazionali” dice de Verdelhan.