Hp, più agilità e rete semplificata

497

La multinazionale statunitense offre un portafoglio per reti cablate e wireless, gestito su cloud e abilitato SDN che permette all’It di generare valore per il business della rete

A Interop Las Vegas Hp ha annunciato nuove soluzioni di rete cablate e wireless, gestite su cloud e abilitate al Software-Defined Networking (SDN), che permettono ai clienti di aumentare l’agilità delle loro reti e di semplificarne la gestione.
Le nuove soluzioni, che includono Hp Cloud Managed Network Solution, access point wireless su protocollo IEE 802.11 ac e applicazioni SDN, ampliano ulteriormente il portafoglio di soluzioni cablate e wireless della società statunitense.
Progettate per supportare progetti di mobility per aziende di qualsiasi dimensione, queste nuove soluzioni offrono agli utenti finali una migliore esperienza mobile al triplo della velocità. Inoltre, le offerte unificate di Hp per reti cablate e wireless, combinate con l’SDN, aprono le porte a nuove opportunità di business, consentendo ai professionisti IT di generare valore per il business della rete.

Per affrontare con successo la crescente complessità delle infrastrutture di rete legacy, Hp Cloud Managed Network offre una soluzione di rete facile da gestire, adatta alle pmi e agli uffici geograficamente distribuiti.
I nuovi access point wireless IEE 802.11 ac HP 560 E 517 offrono invece agilità di rete, permettendo alle aziende di supportare un numero di dispositivi mobili in costante crescita e di migliorare al tempo stesso l’esperienza d’uso con velocità tre volte superiori a quelle dello standard 802.11n.
Per colmare il gap nel controllo delle reti cablate e wireless sono stati poi sviluppati nuovi controller che offrono policy di gestione omogenee su entrambe le tipologie di rete, eliminando così la “schizofrenia” che spesso caratterizza l’amministrazione di questi ambienti: il controller HP 870 Unified Wired-WLAN Appliance supporta fino a 30.000 dispositivi, mentre HP Unified Wired-WLAN Appliance ne supporta fino a 10.000.

Nuove opportunità di business sono inoltre aperte dalla nuova applicazione SDN Hp Location Aware localizza internamente qualsiasi dispositivo wireless abilitato con una precisione di circa 2 metri.
Infine, facendo leva sull’analisi dei Big Data e sulla tecnologia Location Aware, Hp Communications and Media Solutions (CMS) Hp ha sviluppato un progetto pilota chiamato SmartShopper, che permette ai retailer di rafforzare le relazioni con i loro consumatori e monetizzare la rete con offerte “intelligenti”, in tempo reale e location-based, veicolate sugli smartphone dei clienti.