Osservatorio Ict in Sanità, tutti i risultati della ricerca

279

Saranno presentati l’8 maggio ad un convegno presso Bovisa Campus. Vari i temi approfonditi, che ruotano attorno al fatto che i processi di cura e di assistenza socio-sanitaria del futuro non potranno fare a meno dell’innovazione digitale

Quanto vale la spesa Ict in Sanità in Italia e quali sono i trend in evoluzione? Qual è il livello di sviluppo dell’innovazione digitale in Sanità? Quali sono le priorità di investimento fondamentali per l’innovazione in Sanità secondo le Direzioni Strategiche? Come stanno evolvendo i modelli di cura e di assistenza socio-sanitaria e quale ruolo può giocare l’Ict nel supportare il cambiamento? Quali, infine, sono le opportunità offerte dagli Shared Services e quali i benefici che consentirebbero di ottenere a livello Paese?
Questi ed altri interrogativi saranno al centro Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio Ict in Sanità, che si terrà l’8 maggio, dalle ore 9.00 alle 13.00 presso il Campus Bovisa.

Il meeting trae le mosse dal fatto che i processi di cura e di assistenza socio-sanitaria del futuro non potranno fare a meno dell’innovazione digitale e di nuovi modelli di governance Ict orientati allo sviluppo di Shared Services. La digitalizzazione è, infatti, una leva fondamentale di innovazione che consente di ottenere importanti risparmi a tutti i livelli del sistema e di migliorare il servizio al cittadino/paziente.

La presentazione dei risultati della Ricerca sarà seguita da una Tavola Rotonda, a cui parteciperanno rappresentanti delle Istituzioni e delle Direzioni di alcune importanti strutture sanitarie italiane, e dalla cerimonia di consegna del “Premio Innovazione Ict in Sanità”, che sarà un’importante occasione di confronto su casi di eccellenza per quanto riguarda l’utilizzo dell’Ict nel settore socio-sanitario.
La partecipazione al Convegno è gratuita, previa iscrizione.