Nuovo ML1500, il proiettore che è l’ideale compagno di viaggio

546

Il nuovo dispositivo di Optoma è ultra-portatile, pesa solo 1,4 kg e si presenta con un valore di luminosità LED pari a 1500 lumen

Optoma ha presentato un nuovo componente della sua gamma di videoproiettori LED portatili. Il nuovo ML1500 è ultra sottile e facilmente riponibile in qualsiasi borsa. Inoltre ha un peso di soli 1,4 kg che, combinati con 1.500 Lumen di luminosità LED, connettività HDMI, risoluzione HD Ready, interfaccia touch pad e potenti altoparlanti stereo da sei Watt, lo candidano come compagno di viaggio ideale.

Una volta acceso ML1500 è immediatamente in grado di restituire piena luminosità e può essere spento istantaneamente senza la necessità di rispettare i tradizionali tempi di raffreddamento.
Utilizzando il mini Wi-Fi dongle Optoma, venduto separatamente, si possono utilizzare, in modalità wireless, contenuti presenti su PC, Mac o qualsiasi dispositivo mobile dotato di porta USB, e grazie alla App “Wi-Fi-Doc” gli utilizzatori possono condividere in modalità wireless e proiettare presentazioni, documenti e foto memorizzate su uno smartphone o tablet (iOS e Android).

ML1500 incorpora un lettore multimediale che è anche visualizzatore nativo di Office: la proiezione senza un computer portatile può essere realizzata attraverso l’utilizzo di schede SD (da inserire nell’apposito slot) o utilizzando l’ingresso mini USB integrato. Oltre alle connessioni standard VGA , S -Video e Composite, ML1500 dispone anche di una porta HDMI per il collegamento a computer portatili, PC, console per videogiochi o lettori Blu-ray™.

ML1500 si presenta con un valore di luminosità LED pari a 1500 lumen, ma la percezione è fino a due volte superiore a quella di un equivalente proiettore a lampada. Questo significa che ML1500 può gestire comodamente situazioni con bassi livelli di luce ambiente con meno impatto sulla qualità dell’immagine rispetto ai prodotti tradizionali. La tecnologia LED che contraddistingue ML1500 garantisce inoltre una consistente riduzione dell’impatto ambientale e una maggiore convenienza per gli utenti finali.