Nuovo scanner SmartOffice PS4080U di Plustek

437

In grado di digitalizzare plichi di documenti in fronte e retro, rapidamente e con la massima affidabilità, l’ultimo nato della famiglia SmartOffice rappresenta una proposta ideale per aziende e gruppi di lavoro, che vogliono incrementare efficienza e produttività

Plustek, azienda attiva globalmente nell’ambito della produzione di scanner per i mercati professionale e consumer, presenta il nuovo SmartOffice PS4080U.
Dotato di un alimentatore automatico di documenti (ADF) integrato con capacità fino a 100 fogli, PS4080U è uno scanner dipartimentale in grado di digitalizzare grandi quantità di documenti di diverso genere, anche in modalità fronte retro.
Documenti cartacei, moduli continui e fogli fino a circa 5 metri (200 pollici) di lunghezza, patenti, certificati e card di vario tipo sono acquisiti con semplicità. Il nuovo scanner è in grado di digitalizzare fino a 40 pagine al minuto e 80 immagini al minuto, oltre che di rilevare in automatico le dimensioni dei documenti.

Equipaggiato con un sensore a ultrasuoni integrato per il rilevamento degli errori, PS4080U, in caso si verifichi un’alimentazione contemporanea di più fogli, interrompe automaticamente le operazioni di scansione e visualizza un messaggio, consentendo all’operatore di intervenire immediatamente.
Il nuovo scanner dispone, poi, di una porta USB aggiuntiva, cui possono essere collegati scanner piani A3 e A4, mentre la semplicità di utilizzo e di gestione è garantita anche dalla presenza di Plustek DocAction. Grazie a questo software, infatti, è sufficiente inserire il documento nello scanner, premere il pulsante “scan” e poi inviare la scansione all’applicazione che si desidera.

PS4080U, infine, è dotato di driver TWAIN e assicura, quindi, i più elevati livelli di compatibilità con le applicazioni più diffuse.