Nuovo Cash & Carry a Bari per Datamatic

937

Improntato a nuovi criteri espositivi, il nuovo centro pugliese offre anche spazi a disposizione dei clienti per eventi e corsi di aggiornamento

Datamatic si accinge a inaugurare il suo nuovo Cash&Carry a Bari. L’azienda specializzata da oltre quarant’anni nella distribuzione di prodotti e soluzioni informatiche avrà così a disposizione una nuova struttura che va ad incrementare la già vasta rete di Cash&Carry, aumentando ulteriormente la copertura di tutto il territorio italiano.
La nuova struttura va a sostituire quella “storica” di Casamassima e Biseglie e l’inaugurazione è prevista per il mese di giugno.

Il nuovo Cash&Carry garantirà un miglior servizio e maggiore prossimità ai numerosi dealer presenti nell’area e sarà inoltre il primo ad offrire uno spazio espositivo organizzato con criteri diversi da quelli normalmente utilizzati per questo tipo di punti vendita, e prevede, oltre a corner dedicati ai vari vendor, uno spazio “hospitality” e aree a disposizione dei clienti che potranno organizzare all’interno della struttura eventi di vario genere: corsi di aggiornamento e momenti dedicati ai propri clienti.
Un’area “in shop” sarà, inoltre, dedicata al brand Mediacom, marchio di proprietà Datamatic, che è specializzato in accessori per il mondo It ed offre un’ampia gamma di smartphone e tablet.

“Datamatic presenta un nuovo Cash&Carry con un nuovo concept visivo che abbina alla disponibilità immediata del materiale a disposizione del rivenditore anche delle vere e proprie aree espositive Store in Store con prodotti strategici esposti a rotazione tra i principali Vendor del settore It – spiega Davide Vita Fields, Sales Manager del canale Cash & Carry -. Sempre di più, in un mercato competitivo e frenetico come il nostro, la differenza consiste nella preparazione e qualifica delle competenze del rivenditore stesso che deve specializzarsi per poter proporre un’offerta con un progetto completo. Proprio per questo insieme ai nostri Vendor strategici organizziamo corsi tecnici e commerciali dedicati al canale rivenditori perchè possano usufruirne per i propri tecnici e venditori”.