Fortinet annuncia l’ingresso di Filippo Monticelli come Country Manager per l’Italia

466

Monticelli lascia Maticmind, azienda in cui è entrato nel 2009, in cui ha ricoperto il ruolo di Marketing and Business Development Director, oltre ad aver fatto parte del Board of Director dell’azienda

Filippo Monticelli, FortinetFortinet ha annunciato la nomina di Filippo Monticelli a Country Manager per l’Italia, con la responsabilità di sviluppare ulteriormente il business guidando la crescita sempre più spinta della società nel nostro Paese.
Monticelli risponderà direttamente a Joe Sarno, Regional Vice President Emea East, che ha dichiarato: “Sono estremamente lieto dell’ingresso di Filippo Monticelli nel team Fortinet, che negli ultimi anni ha registrato una crescita costante. Filippo ha una notevole esperienza nel settore Ict e sono convinto che contribuirà a incrementare il business e la nostra quota di mercato”.

Sono molto orgoglioso di entrare in un’azienda in continuo sviluppo, dinamica e allo stesso tempo consolidata come Fortinet – ha commentato Monticelli –. Questo importante incarico mi permetterà di affrontare nuove e stimolanti sfide”.

Monticelli lascia Maticmind, azienda in cui è entrato nel 2009, in cui ha ricoperto il ruolo di Marketing and Business Development Director, oltre ad aver fatto parte del Board of Director dell’azienda. In Maticmind ha coordinato inoltre le organizzazioni di presales engineering e Ict consulting.
Precedentemente, nel 2001, è entrato in Lutech, contribuendo alla creazione della divisione network e soluzioni Ict. Nel 2007 è stato nominato Business Unit Manager per i mercati Enterprise e Carrier, gestendo un team di area manager, key account manager e consulenti pre sale.

Monticelli ha iniziato la propria carriera in Ascom nel 1995, dove si è occupato della progettazione di reti Atm e backbone Ip complessi per operatori Tlc e clienti Enterprise.

Filippo Monticelli, 43 anni, si è laureato in Ingegneria elettronica presso il Vesalius College a Bruxelles e ha conseguito un Master Degree in ingegneria elettronica, con indirizzo telecomunicazioni, presso University of Texas ad Austin. Ha iniziato la propria carriera in Ascom nel 1995, dove si è occupato della progettazione di reti Atm e backbone Ip complessi per operatori Tlc e clienti Enterprise.