Extreme Networks, nuovi Access Point

542

La società amplia l’offerta di soluzioni di Mobile Scalability con IdentiFi per LAN wireless. Con i nuovi Access Point che completano il portfolio, ora IdentiFi assicura prestazioni elevate, intensifica la User Experience e semplifica le connessioni outdoor con protocollo 802.11ac

Extreme Networks, specializzata in soluzioni network ad alte prestazioni, amplia l’offerta di soluzioni di Mobile Scalability con dei nuovi Access Point che completano il portfolio IdentiFi per LAN wireless indoor e oudoor, conformemente alle nuove esigenze del mercato.
Gli Access Point 3865 possono essere utilizzati in vari ambienti, come ad esempio presso gli stadi della National Football League, dove un numero impressionante di utenti si ritrovano negli stadi, guardano video e si divertono anche con i social media.

La soluzione Wi-Fi Gigabit di Extreme raggiunge la velocità del protocollo 802.11ac ampliando anche le funzionalità con la tecnologia 802.3af Power over Ethernet (PoE) per le connessioni indoor con Access Point 3825.
L’Access Point 3865 per le installazioni outdoor estende oltre i limiti della struttura fisica le funzionalità ad alte prestazioni e la scalabilità di IdentiFi, assicurando sintonia con le caratteristiche software e le funzioni offerte dalla soluzioni indoor.
E’ inoltre importante ricordare che IdentiFi fornisce una capacità tre volte superiore alle prestazioni assicurate dal protocollo 802.11n, offrendo connessioni maggiori con una banda trasmissiva pari a 75.000 pacchetti dati al secondo, per installazioni con AP sia indoor che outdoor ed, infine, semplifica l’implementazione degli Access Point non richiedendo alcuna fase di inizializzazione e permettendo con un semplice click la consegna dei nuovi servizi e delle nuove applicazioni.