Distribution-Centric Supply Chain Suite: l’ultima novità di JDA Software

396

Annunciata la nuova suite integrata che offre a retailer, produttori, 3PL e distributori all’ingrosso la capacità di attuare processi decisionali specifici, efficaci e profittevoli

Distribution-Centric Supply Chain è la nuova suite integrata di JDA Software per i processi di pianificazione e esecuzione della supply chain, che consente a retailer, produttori, 3PL e distributori all’ingrosso di attuare tutto quello che serve per risolvere le principali sfide nell’ambito della pianificazione dell’inventario, allocazione ed evasione ordini.
Basata su decenni di esperienza nel campo della pianificazione e dell’esecuzione, la suite Distribution-Centric Supply Chain di JDA abilita una reale visibilità interaziendale e una pianificazione consapevole dei vincoli, rendendo possibile un processo decisionale intelligente e profittevole nella distribuzione, che riduce i livelli delle scorte e i costi, migliora il servizio clienti tramite una disponibilità dei prodotti superiore e un throughput più rapido, dando vita ad attività operative più agili, proficue e reattive.

La suite Distribution-Centric Supply Chain di JDA cosa consente in concreto?
Innanzitutto permette una singola visione olistica della domanda basata su dati point-of-sale (POS) e modellata da fattori quali prezzo, promozioni e altri elementi che guidano automaticamente le decisioni sulla distribuzione ottimale delle scorte, unitamente alla pianificazioni a livello di magazzino di manodopera e processi di slotting.
La suite abilita anche una pianificazione execution-aware, che elimina la barriera tra i due processi per comprendere e pianificare in modo proattivo in base ai vincoli a valle, come capacità di trasporto e throughput di magazzino, così da eliminare colli di bottiglia e costi superflui di manodopera.
Offre, inoltre, visibilità a livello di azienda di scorte e ordini, unitamente a una proficua logica di promessa di consegna dell’ordine per garantire la soddisfazione dei clienti senza sacrificare i margini. Ed, infine, offre pianificazione ed esecuzione real-time per rilevare modifiche e interruzioni nel momento in cui si verificano lungo la supply chain, rendendo possibile un’efficace ripianificazione in base a un nuovo insieme di vincoli, con conseguente eliminazione di latenza, ripetizione manuale del lavoro e processo decisionale on-the-fly inadeguato.