MAXPRO Cloud 3.0: arriva la nuova generazione

418

Honeywell lancia sul mercato europeo una versione rinnovata della premiata serie di soluzioni di hosting video. La nuova soluzione offre un maggior numero di opzioni di storage e strumenti di gestione ottimizzati per semplificare l’esecuzione dei processi

Honeywell ha lanciato sul mercato la nuova generazione della premiata serie di soluzioni di hosting video della linea MAXPRO Cloud 3.0. Le aziende avranno così ora a disposizione una più ampia scelta di opzioni per la memorizzazione di registrazioni video da sistemi di videosorveglianza.

MAXPRO Cloud 3.0 consente alle aziende di espandere la loro capacità di storage in base alle esigenze e integra una serie di strumenti online che consentono agli utenti di gestire in modo più semplice i sistemi di videosorveglianza distribuiti su siti multipli, effettuando ricerche approfondite degli archivi video in maniera veloce grazie all’intuitiva interfaccia grafica utente (GUI) con supporto multilingue.

La nuova versione della soluzione offre una combinazione di storage locale, storage USB, un dispositivo di storage NAS e funzionalità di backup su cloud. E tra le migliorie apportate figurano anche un nuovo sistema di gestione delle notifiche, che consente al personale addetto alla sicurezza di prendere decisioni in modo rapido e con maggiore consapevolezza quando si presenta la necessità di rispondere alle situazioni di emergenza.

Il sistema, inoltre, è in grado di aiutare i rivenditori di soluzioni per la sicurezza attraverso una serie di servizi proattivi, inviando notifiche in caso di malfunzionamenti del sistema, come perdite di segnale con le telecamere, interruzione delle comunicazioni, guasti degli hard drive locali e altri problemi. Il sistema, infine, ora integra anche un’interfaccia dotata di un pannello di controllo, che semplifica i processi di gestione di siti multipli, consentendo agli utenti di visualizzare tutte le località da un’interfaccia centralizzata.