7 nuovi modelli di proiettori serie PA da NEC

418

Pensata per applicazioni professionali, la gamma di proiettori a elevata definizione ultra HD prevede caratteristiche innovative e facilità di installazione garantendo una straordinaria qualità dell’immagine e elevate performance

NEC Display Solutions aggiorna la sua serie di proiettori serie PA per applicazioni professionali introducendo 7 innovativi modelli.
I nuovi proiettori prevedono un’interfaccia 4K ultra HD, la possibilità di collegamento daisy-chain con altri proiettori via HDMI, oltre alla modalità multiscreen con funzione tiling e edge blending incorporate. Tutte caratteristiche, queste, che permettono di combinare più informazioni su un’unica immagine senza comprometterne la qualità.

Tutti i nuovi modelli montano Scaler Chip NV1301 di NEC, in grado di gestire un ingresso 4K e suddividere il segnale su tutti i proiettori collegati. L’installazione, poi, è semplice e flessibile grazie a un controllo geometrico avanzato, la possibilità di scegliere tra vari tipi di lenti e l’opzione della modalità Portrait. E’, inoltre, previsto anche il supporto di prestazioni 3D con un proiettore.

Oltre a supportare contenuti ultra HD, i sette nuovi proiettori offrono elevate performance e una qualità delle immagini per applicazioni di tipo professionale. Essi uniscono un rapporto di contrasto fino a 6.000:1 con caratteristiche come la tecnologia di miglioramento del contrasto Sweetvision di terza generazione NEC, che si traduce in colori fedeli. Il processore video a 10 bit interviene sulla riduzione del rumore e sulla correzione colore e lo scaling.

In linea con le filosofia Green Vision di NEC, questi proiettori offrono avanzate caratteristiche ECO, incluse le regolazioni per un basso consumo energetico. I nuovi modelli utilizzano solo 0.16W di alimentazione in posizione Stand-By. La durata di vita della lampada, che raggiunge 4.000 ore e l’utilizzo di pannelli inorganici, progettati per un utilizzo prolungato e costi più contenuti, concorrono per un TCO (Total Cost of Ownership) particolarmente basso.

Per finire, tutti i nuovi modelli offrono un controllo di rete LAN/WLAN aggiuntivo attraverso il software NaViSet Administrator 2, che consente di monitorare e comandare da remoto tutti i proiettori in rete, un software virtuale da remoto e un controllo browser Http per gestire un solo proiettore attraverso un browser web standard.